Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Perugia-Juventus Next Gen, le probabili formazioni: il baby Agosti al debutto dal 1′

Dai quotidiani locali - Formisano può fare riposare Iannoni. Senza Kouan, Polizzi e Ricci, dietro le punte resta solo Matos. Allegri sottrae Daffara ai bianconeri

Al match con la Juventus Next Gen al Curi (ore 16,15) il Perugia arriva con il solito carico di defezioni (Ricci, Angella, Vazquez, Bozzolan e lo squalificato Kouan torneranno la prossima settimana, a loro si aggiunge il giovane Polizzi che ha accusato un problema alla vigilia, oltre a Vulikic) e un bel rebus da sciogliere a centrocampo o sulla trequarti, dove Formisano medita di cambiare a prescindere.

Lo scrivono i quotidiani locali, Il Messaggero, La Nazione ed Il Corriere dell’Umbria. Con il trio difensivo obbligato Mezzoni, Lewis e Dell’Orco, con Paz e Lisi che dovrebbero presidiare le fasce e con Sylla e Seghetti che faranno ancora coppia in attacco, è a centrocampo che si attendono le novità più significative, con il debutto dal 1’ di un giovane. Nella fattispecie più di Giovanni Giunti, che ha caratteristiche da palleggiatore, il candidato più autorevole sembra il 18enne australiano Louis Agosti, mezzala da corsa di quantità e qualità di cui si parla benissimo che potrebbe rilevare per una partita Iannoni affiancando Torrasi, con Matos che si muoverebbe alle spalle delle punte.

Nella Juve mancherà il portiere Daffara, chiamato da Allegri, che sarà sostituito da Scaglia o Zelesny, oltre all’infortunato Poli. I ballottaggi potrebbero essere Comenencia-Perotti e Salifou-Sekulov. I bianconeri segnano e subiscono, il 3-5-2 di Brambilla si può trasformare in 3-4-2-1 con due trequarti (due tra Salifou, Sekulov e Anghelè) alle spalle di Guerra.

Le probabili formazioni:

Perugia (3-4-1-2): Adamonis; Mezzoni, Lewis N., Dell’Orco; Paz, Torrasi, Agosti, Lisi; Matos; Sylla, Seghetti. A disp. Abibi, Yimga, Souarè, Cicioni, Viti, Cancellieri, Lickunas, Giunti, Bartolomei, Iannoni, Lomangino, Cudrig. All. Formisano

Juventus Next Gen (3-5-2): Zelezny; Stivanello, Muharemovic, Stramaccioni; Perotti, Salifou, Palumbo, Hasa, Turicchia; Guerra, Anghelè. A disp. Scaglia, Fuscaldo, Savona, De Jesus Gomez, Rouhi, Comenencia, Bonetti, Sekulov, Iocolano, Da Graca, Cerri. All.  Brambilla

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

pucciarelli empoli
Con l'attaccante esterno il nuovo tecnico dei marchigiani avrà più soluzioni offensive, c'è anche l'ex...
Il Perugia affronterà la Vis Pesaro sapendo già i risultati delle dirette concorrenti, con particolare...
Dieci incontri a Pesaro tra Perugia e Vis con un bilancio di due vittorie per...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

Altre notizie