Resta in contatto

Pagelle

Le pagelle del Grifo: Rosi mette la freccia, Balic francobollato

Il capitano piazza l’assist per la fiammata di Buonaiuto e il Perugia pareggia in casa della Salernitana. Il play croato è stato curato a uomo dal tecnico granata Ventura.

Punto meritato dal Grifo di Oddo in casa della Salernitana (Il Buonaiuto per un punto d’oro). Iemmello ancora a secco ma soprattutto per merito di Micai. Perfetto Gyomber, Capone continuo, a Fernandes riesce poco o nulla. Melchiorri non entra in partita. Le pagelle di CalcioGrifo.

VICARIO 6 Non deve sudare molto, crea brividi con un maldestro dribbling (35’) e si rifugia in corner. Freddato da Kiyine dal dischetto, attento su un paio di conclusioni non impossibili.
ROSI 6.5 Alza i giri del motore quando c’è da rimontare. Sgassa sulla corsia, mette la freccia e piazza l’assist del pareggio.
GYOMBER 7 Padrone dell’area perugina, insuperabile nell’uno contro uno. Serviva una super prestazione per sgonfiare, insieme, la fisicità di Djuric e l’esplosività di Jallow.
SGARBI 6 Ritrova una maglia da titolare e cerca di tenersela stretta limitando al massimo i cali di concentrazione.
DI CHIARA 5.5 Avrebbe dovuto rendere più fluida la catena di sinistra, ci riesce a sprazzi. Impegna Micai su punizione (82’).
FALZERANO 6 Il motore è sempre efficiente e affidabile, gli manca la rifinitura giusta.
BALIC 5.5 Curato sostanzialmente a uomo da Odjer, fornisce comunque segnali di risveglio. Poi il serbatoio si svuota (62’ MELCHIORRI 5 Avrebbe una buona mezzora per lasciare il segno, frettoloso e impreciso).
DRAGOMIR 5 Fatale l’incrocio delle traiettorie con Kiyine. Eppure lo sviluppo dell’azione consentiva una lettura più lucida per evitare anche il lievissimo contatto che induce l’arbitro a fischiare un dubbio rigore. Non è la prima sbavatura simile in stagione. Ha il merito di tenere duro.
FERNANDES 5 Poco incisivo al limite dell’area, non sostiene la fase difensiva (40’ KOUAN 6 Meno qualità ma più muscoli e dinamismo. Stoico nel giocare la parte finale con una caviglia “da urlo” per il dolore).
CAPONE 6 Dentro la partita, almeno fino a quando girano le gambe per il grande lavoro difensivo (70’ BUONAIUTO 7 L’uomo delle fiammate. Evidentemente con la Salernitana il conto è sempre aperto e, come due anni fa, trova il pareggio al fotofinish per andare a raccogliere l’urlo dei tifosi biancorossi all’Arechi).
IEMMELLO 6 È multiplo di se stesso. Con un soffice velo va a raccogliere il pallone per scaricare un bolide (18’) che chiama Micai a una delle parate più determinanti dell’intera giornata. Poi non inquadra lo specchio in velocità ma fa brillare tanti palloni.
ODDO 6 Torna al 4-3-2-1 e ritrova ordine. Di vero Grifo ci sono però solo quelle che definisce “pillole”. Le cose migliori arrivano dalle ragnatele di passaggi a uno-due tocchi, manca ancora la cattiveria nei venti metri finali. Meglio il primo del secondo tempo, pari meritato.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] Le pagelle del Grifo: Rosi mette la freccia, Balic francobollato […]

Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ricordo a Siena in una delle prime partite della sua era eravamo fuori dallo stadio quando due o tre tifosi lo videro e gli dissero se li aiutava ad..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "io abitavo a Elce in via Torelli e Cecca era mio vicino di casa. ricordo un uomo vero in campo e fuori sempre rispettoso e disponibile un calcio d'..."

Il Perugia e la sua storia: la leggenda del ‘Sor Guido’ Mazzetti

Ultimo commento: "Un grande allenatore, un grandissimo uomo !"

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Rappresenta il più grande PG di tt i tempi, nn solo x l'aspetto tecnico,ma x ciò che significò sotto l aspetto sociale caratterizzato da grande..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Pagelle