Resta in contatto

News

Grifo, se vinci a Pesaro il ‘premio’ è assicurato

L’approfondimento dei quotidiani locali in edicola: il calendario propone lo scontro diretto SudTirol-Padova, qualcuno perderà punti…

Arrivano tre turni decisivi nella lotta per il primato che vede il Perugia tra i protagonisti prima dello scontro diretto del 7 marzo all’Euganeo. L’approfondimento dei quotidiani locali in edicola (Il Messaggero, La Nazione e Il Corriere dell’Umbria) spiega come domenica il Perugia sarà impegnato a Pesaro in una sfida difficile ma da vincere, poiché in contemporanea andrà in onda lo scontro diretto SudTirolPadova e potrebbe essere la grande occasione per rosicchiare ai biancoscudati il punto potenziale che hanno di vantaggio.

La ‘conditio sine qua non’, naturalmente, sarà che il Perugia vinca anche i due match di recupero a Cesena e a Fermo. Dopo Pesaro, meno di una settimana e il Perugia ospiterà il Modena al Curi nel giorno in cui il Padova farà altrettanto con il Cesena; quindi il turno infrasettimanale dei grifoni contro la Samb ancora al Curi mentre il Padova sarà impegnato a Verona nel difficile confronto in casa Virtus.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Dimitris
Dimitris
9 giorni fa

Perugiaaaaaa
Ole ole
Regards from GREECE by jim the greek

Grifone Fontivegge
Grifone Fontivegge
9 giorni fa
Reply to  Dimitris

Hi Jim, we miss Zisis Vryzas!!!! This year Sounas is doing a great job. Let’s win this championship!!!!

Neno da Spoleto
Neno da Spoleto
9 giorni fa

Una per volta ! È meglio stare con i piedi per terra . Questo Padova oltre ai SOLDONI che ha cacciato il presidente , al contrario del nostro, ha pure un gran C.. o !! Sarebbe un gran merito di CASERTA tenere tutti i giocatori sul pezzo fino all’ultima giornata. Mi chiedo se avesse avuto 2 o3 giocatori veramente forti al posto di Vano o Bianchimano, . Un plauso a Caserta se siamo lì davanti. FORZA Grifo ooo !!!

Gabiele
Gabiele
9 giorni fa

Mi spiega quanti soldi avrebbe speso il Padova per cortesia? O si parla senza sapere solo per attaccare? Biasci? Chirico e Firenze? Lo sa che 2 di questi sono in prestito????? Cisse? Scambiato con Beretta, Rossettini? Svincolato…. ah.. Bianchimano ha fatto più gol di Biasci quindi di cosa parla?

Grifone Fontivegge
Grifone Fontivegge
9 giorni fa

Mente solo alla vis Pesaro! Vincere e con pazienza continuare la maratona, manca un terzo del campionato!

Massimiliano
Massimiliano
9 giorni fa

No signore… ha me risulta che non e’ cosi’. Biasci doveva venire a perugia, e lo a preso il padova xche’ a pagato di piu’, firenze peraltro lo aveva contatttato prima il perugia, e stranamente e’ andato a padova. Cioe’ la musica e’ sempre quella… quanso si spendono i soldini, i giocatori non ci vengono.

Gabriele
Gabriele
8 giorni fa
Reply to  Massimiliano

Biasci era stato trattato per un eventuale uscita di una punta che non si è concretizzata, vano lo cercava anche il Padova quindi si può fare il discorso inverso, Firenze a Perugia non è stato mai trattato, Chirico invece era un idea per un eventuale scambio con Falzerano(e meno male non si è concretizzato) e sicuramente economicamente ci guadagnava il Perugia sia come stipendio che come conguaglio, quindi di cosa stiamo parlando?

Grifone Fontivegge
Grifone Fontivegge
9 giorni fa
Reply to  Massimiliano

Ma te dai ancora retta ai procuratori? Guarda che quelli vogliono solo farsi pubblicità col nome del Perugia… Il mercato é finito sveglia!!! E si gioca in 11, i nostri sono boni, pensiamo all’obiettivo

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Mah, ancora col sistema, secondo me s'è fatto fuori da solo, si è voluto fare fuori...."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Caro amico ci a portato ci vuole H. Saluti."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Con Galeone il calcio era uno spettacolo. Si poteva vincere o perdere ma il gioco era divertente senza troppi tecnicismi. Un po' come il calcio di..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Grande personalità, maestro di vita, semplicità da vendere .unico"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News