Resta in contatto

News

Biancorossi, Nesta concede il week end libero

perugia-alessandro-nesta

Ma venerdì è in programma una doppia seduta di allenamento: tornano Vido e Melchiorri

PERUGIA Riposo sì, ma prima del week end libero c’è un’intensa doppia seduta in programma.

In vista del riposo alla terza giornata Alessandro Nesta ha concesso alla squadra due giorni di relax, ma prima dei saluti si raddoppia il lavoro  in campo. Oggi i biancorossi si ritroveranno nel pomeriggio, mentre per domani è in agenda una doppia seduta di allenamento. L’allenatore conta di avere tutta la rosa a disposizione, compresi Vido e Melchiorri, assenti per motivi differenti nelle ultime sedute e anche nel test che il Perugia ha disputato mercoledì sul campo di Leonessa contro la Lupa Roma.

Biancorossi a riposo quindi nel fine settimana mentre le concorrenti si sfidano per il terzo turno dopo la sosta per le Nazionali. Venezia-Benevento, domani alle 21, aprirà la giornata, Livorno-Crotone, in programma lunedì alle 21, la chiuderà.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] buon “secchione” lo studente Nesta, dopo aver concesso due giorni di riposo ai grifoni, ha continuato a studiare. Direttamente a casa di uno dei professori del calcio […]

trackback

[…] chiuse, Felicioli si è fermato per un fastidio muscolare. Per domani e domenica Nesta ha concesso due giorni di riposo ai suoi. Lunedì il giocatore di proprietà del Milan verrà sottoposto ad accertamenti per capire […]

Advertisement

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Mi ricordo ancora le risatine della gente incredula quando presentò la squadra per il primo campionato di C , annunciò che sarebbe andato in serie A..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Il gol di Antonio fu meritato e gioimmo tutti. ..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Caro amico ci a portato ci vuole H. Saluti."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Con Galeone il calcio era uno spettacolo. Si poteva vincere o perdere ma il gioco era divertente senza troppi tecnicismi. Un po' come il calcio di..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News