Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

L’ex Grifo Cornacchini guida la D col Bari: “Umbria terra bellissima”

“In quelle terre belle stagioni in campo e fuori – ha detto in una intervista – ci sono tornato sempre volentieri. Il Perugia? Date tempo a Nesta”.

L’ex Perugia Giovanni Cornacchini è passato dalla serie C con il Gubbio – con cui incontrò la sua ex squadra in coppa italia lo ad agosto 2017 – al neonato Bari di De Laurentiis in serie D, diventato una macchina da gol. Ospite di Radio Onda Libera parla di Napoli, Inter, Milan, Berlusconi, ma ricorda anche la sua Umbria, dove è stato in varie piazze (oltre a Perugia: Ternana, Foligno, Gubbio, Città di Castello): “Si sta benissimo in Umbria – ha detto Cornacchini – ci ho passato delle stagioni belle in campo e fuori. Ci sono tornato sempre volentieri quando se n’è presentata l’occasione”. Riflessioni anche sul Perugia: “Ha cambiato tanto e Nesta ha bisogno di tempo per lavorare. L’organico è costruito per fare bene e ha tutto per riuscirci”.

Infine parla anche del suo Bari, che domina in D con una media spettatori da fare invidia alla serie A: “Sta succedendo qualcosa di incredibile. Mi trovo in un ambiente straordinario dove c’è fame di calcio, partecipazione, sentimento. Siamo partiti bene e sappiamo anche che vincere è un obbligo perché tutti se l’aspettano. Lo scotto di essere partiti in ritardo un prezzo ce l’ha, ma con il lavoro abbiamo cercato di sistemare le cose e siamo consapevoli della nostra forza. Ho una squadra veramente forte in un girone che comunque non dobbiamo sottovalutare. De Laurentiis? Ci ho parlato all’inizio, mentre il rapporto diretto è con il presidente Luigi (figlio di Aurelio; ndr). La società è forte, sa quello che vuole e mi gratifica fare parte di un progetto così importante”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

spal-perugia vazquez 2023-2024
Dai quotidiani locali - Al Benelli col tridente o la solidità del 3-5-2? Vazquez verso...
presidente lega pro 2023-2024
Le parole del numero uno della Serie C a margine dell'evento organizzato a Firenze con...
Dai quotidiani locali - Il centrocampista non si nasconde: "Io play sulle tracce di...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

Altre notizie