Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Perugia, la sfida da ex di Vido: “Cittadella è una grande famiglia”

L’attaccante del Grifo sfida domani il suo recente passato. “Venturato e Nesta propongono lo stesso calcio, noi siamo ambiziosi”.

Con il gol ritrovato contro lo Spezia, va caccia del bis Luca Vido. Da ex. A Cittadella infatti l’attaccante del Perugia ha vissuto due parentesi, della propria carriera, in prestito. “E’ piccola la città, non la società, che è organizzata ed efficiente – ha detto alla Gazzetta dello Sport – E poi ci sono poche pressioni, è l’ambiente ideale per fare calcio, come stare in una grande famiglia”.

“Devo molto anche a Venturatoha detto ancora Vido – che ha voluto che tornassi: sono state due esperienze fondamentali. Sia lui che Nesta propongono un calcio propositivo e non vogliono che si buttino via palloni. Il Perugia è ambizioso ma è cambiato molto rispetto a un anno fa, per questo l’inizio è stato piuttosto faticoso”.

Nesta mi ripete sempre che pretendo il massimo da me stesso, voglio arrivare subito in alto. Ha ragione, sono emotivo e perfezionista, a volte esagero con le critiche a me stesso. Col mister mi trovo bene, è un tipo tranquillo, che ascolta molto lo spogliatoio”.

Vido è cresciuto anche con Pippo Inzaghi nella Primavera del Milan. “Mi ha insegnato molto: i movimenti sulla linea del fuorigioco, per esempio, o come si studiano i difensori avversari. Mi spiace per l’inizio del suo Bologna, ma la squadra ha evidenti limiti”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Anticipo combattuto per i toscani terzi in classifica, nell'altro match del venerdì nuova quaterna del...
Pagliari: "Cerchiamo di fare il percorso migliore per lui, con i giovani bisogna sempre andare...
Dai quotidiani locali - Dell'Orco spera di tornare a disposizione con l'Ancona. Ballottaggi sulla trequarti...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...