Resta in contatto

News

I prossimi avversari del Grifo, Fabiani: “Senza errori arbitrali Salernitana prima”

Il direttore sportivo dei campani alza la voce alla vigilia della sfida contro il Perugia

Angelo Fabiani, direttore sportivo della Salernitana, prossimo avversario del Grifo, sabato all’Arechi,  non ci sta e, intercettato da TeleColore, punta il dito contro la classe arbitrale che avrebbe penalizzato il cammino dei granata

Per vincere un campionato devono incastrarsi tante componenti – ha detto il ds della Salernitana -. Avete visto a Venezia? Due legni, gol annullati, rigori non dati! Anche l’anno scorso sono successe tante cose: espulsioni esagerate, un solo penalty in tutto il campionato, rigori contro e situazioni che hanno fatto storcere il naso ai nostri calciatori. Chiarisco che non c’è nessun vittimismo nè teoria del complotto alla base del mio discorso. Il mio ragionamento è diverso. Angelo Fabiani si fa scivolare addosso certe cose e sa bene che fanno parte del calcio, purtroppo i giocatori moderni hanno una sensibilità diversa e possono risentirne psicologicamente. Contro il Chievo c’era un rigore incredibile per un fallo di mano palese, nessuno della terna ha ravvisato l’irregolarità. Di Venezia abbiamo parlato, Djuric a Livorno fu atterrato a tu per tu col portiere e stavamo 1-1. Almeno 4 episodi complessivamente contro la Salernitana: saremmo stati primi con direzioni diverse”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Serse? ma come puoi pensare una cosa del genere...... ti dico solo che al suo arrivo galeone trovò il Perugia quart' ultimo e andò in serie A........."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "è stato fatto fuori dal SISTEMA ricordi caso Catania estate 2003? da quel momento "Gaucci deve sparire" tuonava il Palazzo"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News