Resta in contatto

News

Mustacchio, doppietta da ex: “Noi meglio, Perugia cinico”

L’esterno di Stroppa ancora una volta in gol contro i biancorossi, ma quasi si scusa con i suoi vecchi tifosi.

L’ex grifone Mattia Mustacchio, intervistato in zona mista a fine gara, ha visto un Perugia “fortunato e cinico” allo Scida.

Per quanto riguarda noi – dice a Tef Channel – c’è rammarico: abbiamo fatto tanti tiri in porta, in una partita secondo me a senso unico. Faccio i complimenti a Vicario per i suoi interventi, ne ha fatti tre o quattro, di cui uno, l’ultimo, a pochi secondi dalla fine“.

La doppietta? I tifosi del Perugia mi conoscono, lo sanno che quando entro in campo non guardo in faccia a nessuno. Sono contento per la doppietta, ma ovviamente dispiaciuto per la sconfitta. Ci rivedremo a Perugia“.

Un sorriso in chiusura di intervista: “Sul secondo gol avevo un crampo, non mi sono stirato per miracolo“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Stroppa, come già Mustacchio, fa i complimenti a Vicario: “In fase offensiva, vero, abbiamo fatto degli errori, ma abbiamo […]

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ti ho voluto bene e ti ho odiato mi hai fatto piangere di gioia e di rabbia, avrei voluto abbracciarti un giorno e picchiarti il giorno dopo... La..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News