Resta in contatto

News

Perugia, per Falcinelli attacco influenzale a Crotone

Lo rivela Oddo in conferenza stampa nel post partita, confermando le sensazioni dello Scida. Poi i complimenti a Nicolussi Caviglia

È stato un attacco influenzale, con conseguenze addominali, a tenere fuori Diego Falcinelli dalla formazione titolare, dopo che il suo nome era stato già inserito nella distinta pregara.

Il ragazzo è stato male nella notte, ha provato fino all’ultimo ma poi non se l’è sentita. Si è seduto in panchina ma si vedeva che non stava bene: sul gol di Iemmello non è riuscito nemmeno ad alzarsi per esultare, come emerso dalla telecronaca Dazn.

La conferma arriva anche da Oddo in conferenza stampa: “Sarebbe partito titolare, poi si è sentito male prima della partita“.

Il tecnico poi conferma che Nicolussi Caviglia avrebbe comunque giocato titolare: “Ha disputato una grande partita, è un professionista esemplare con una testa del 30 enne. Ha sfruttato alla grande la sua opportunità, abbiamo tanti giovani bravi“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] quello che ci è successo (il guasto al charter di ieri, poi il malessere di Falcinelli e l’infortunio di Buonaiuto, che lo sostituiva; ndr) ho pensato che o ne prendevamo cinque o […]

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ti ho voluto bene e ti ho odiato mi hai fatto piangere di gioia e di rabbia, avrei voluto abbracciarti un giorno e picchiarti il giorno dopo... La..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News