Resta in contatto

News

Il Perugia premia i vincitori di “Un calcio al fumo educational”

Il 16 novembre all’Auditorium Capitini la conclusione della campagna di sensibilizzazione nelle scuole alla quale ha aderito anche il club di Pian di Massiano.

Volge alla conclusione “Un calcio al fumo educational”, la campagna di sensibilizzazione di Federfarma Umbria e Amar Odv che ha coinvolto molti istituti scolastici perugini. Sabato 16 novembre dalle 10.00 alle 12.30, all’Auditorium Capitini, l’evento conclusivo con le delegazioni di Perugia Calcio e Sir Volley Perugia.

Il progetto di prevenzione contro il tabagismo è stato protagonista in molti istituti scolastici del capoluogo umbro: le scuole medie Mario Grecchi di Castel del Piano e Fontignano, l’istituto superiore Giordano Bruno, l’istituto tecnico economico tecnologico Aldo Capitini, la scuola San Paolo, il liceo scientifico Galileo Galilei e l’istituto tecnico tecnologico Alessandro Volta.

Grazie alle lezioni dei farmacisti, degli pneumologi e dei divulgatori scientifici di Psiquadro, oltre 300 studenti hanno potuto prendere parte a laboratori interattivi ed accurati esperimenti chimico-fisici con la possibilità di constatare da vicino gli effetti nocivi delle sostanze contenute nella sigaretta.

Nella mattinata di sabato 16 novembre, con la presentazione del conduttore radiofonico Mauro Casciari, i migliori video ‘anti-fumo’ realizzati dagli studenti, giudicati da un’apposita giuria, saranno premiati con dei palloni autografati dalle delegazioni di Ac Perugia Calcio e Sir Volley Perugia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Farci fallire nell'anno del centenario...ce lo siamo dimenticati?"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News