Resta in contatto

Amarcord

Ex Perugia, Negri e quella maglia di Manicone: “So slow…”

Il bomber della promozione è rimasto legatissimo ai colori biancorossi e, anche durante il lockdown, non ha perso occasione per sottolinearlo. Ora, in un video con un fan inglese, prende bonariamente in giro il suo ex compagno di squadra

Ah, my friend Manicone, I remember him, very very slow. But very very clever“. Molto lento, ma molto intelligente, Manicone, per Marco Negri, che in collegamento con un attivista della pagina “Classic football shirt” commenta la sua stagione 1996/97, quella in cui fece più gol di Weah, Batistuta, Bierhoff e Crespo.

Realizzai 15 gol senza rigori in un campionato in cui era difficile segnare, contro gente del calibro di Thuram, Cannavaro, Maldini, Nesta, Couto… era un incubo per un attaccante, ma me la cavai bene e i Rangers si accorsero di me“.

Domanda su Allegri: “Era il nostro direttore di orchestra, molto intelligente, e quando è diventato allenatore ha guidato le squadre dalla panchina esattamente come faceva dal campo“.

 

Il video

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "scusate l intrusione ma non si puo sentire che lisi non e un giocatore io sono di pisa e vi posso garantire che da noi a fatto la differenza forse..."

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Annoscorso la squadra mi dava affidamento soprattutto per in trasferta cosa che questAnno la vedi come una una squadretta da salvezzavsebza ambizione..."

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da Amarcord