Resta in contatto

News

Perugia-Gubbio, tutto confermato: Minesso dal primo minuto

Per il derby che il Grifo giocherà alle 15 al “Curi” Caserta e Torrente confermano le previsioni della vigilia. Tra gli ospiti, Megelaitis torna dall’inizio

Caserta e Torrente confermano i ventidue titolari che erano previsti alla vigilia. Per il derby, che il Grifo giocherà alle 15 al “Curi”, l’unica differenza rispetto al match pareggiato a Carpi è l’inserimento tra i tiolari di Minesso. Il tecnico biancorosso sceglie di schierare l’ex Pisa, che fa quindi il suo esordio dal primo minuto in maglia biancorossa, e non Bianchimano come compagno d’attacco di Melchiorri.

Torrente ritrova dal primo minuto Megelaitis, rientrato dagli impegni con la nazionale lituana, e Ferrini, che ha scontato la squalifica. Rimane il dubbio sull’assetto offensivo, se sarà 4-3-1-2 con Pasquato dietro Gomez e Gerardi o 4-3-3 con il tridente. Il Gubbio ha in panchina tre baby: il portiere classe 2003 Montanari, il difensore classe 2002 Sorbelli ed il centrocampista classe 2002 Gaia.

Formazioni ufficiali

Perugia (3-5-2): Fulignati; Sgarbi, Angella, Monaco; Rosi, Moscati, Burrai, Sounas, Favalli; Minesso, Melchiorri

A disp: Baiocco, Bocci, Tozzuolo, Cancellotti, Crialese, Elia, Vanbaleghem, Kouan, Dragomir, Falzerano, Bianchimano, Lunghi. All: Caserta

Gubbio (4-3-1-2): Cucchietti; Cinaglia, Signorini, Uggè, Ferrini; Malaccari, Megelaitis, Oukhadda; Pasquato; Gerardi, Gomez

A disp: Zamarion, Montanari, Sorbelli, Migliorelli, Munoz, Lovisa, Gaia, De Silvestro, Pellegrini. All: Torrente

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Io sono di parte perchè mia madre è la cugina....ma diciamo che la determinazione che ha avuto Fabrizio è stata una cosa fuori dal comune..mi..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Quando a Perugia dici Ilario hai detto tutto..... Una leggenda"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News