Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Derby, il Grifo cala gli assi Castori e Di Carmine

Dai quotidiani locali: numeri da urlo contro la Ternana per il tecnico e per il bomber

Quando il gioco si fa duro, i duri entrano in campo. Lo scrivono La Nazione e Il Corriere dell’Umbria nell’edizione odierna, quando ricordano che il Perugia si avvicina al derby del ‘Liberati’ con la Ternana (domenica ore 16,15) con due assi importanti da calare: Fabrizio Castori e Samuel Di Carmine.

Il tecnico, alla prima sfida di sempre da allenatore con Cristiano Lucarelli, vanta uno score di tutto rispetto nei confronti delle Fere: 7 vittorie, 5 pareggi e appena 3 sconfitte nell’arco della carriera, alla bella media di 1,73 punti a partita. Contro le Fere Castori non perde dalla bellezza di 17 anni, l’ultima volta in un Ternana-Cesena 1-0 del 2005, mentre sempre con il Cesena le ha superate 4-3 l’ultima volta nel 2018.

E siamo a Samuel Di Carmine: il centravanti non ha ancora mai vinto il derby ma è andato a segno già 4 volte in carriera contro la Ternana. E’ accaduto 3 volte indossando la maglia del Perugia (in occasione dell’1-1 e del 2-3 – doppietta – nella stagione 2017-2018, inoltre nel 2-0 rifilato ai rossoverdi dalla Cremonese nel campionato di B 2021-2022).

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Grifo di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Era una grandissima squadra, che incantava con il suo modo di giocare!! RIP carissimo Ilario!!da Atene Grecia!"

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Che dire si alternano prestazioni positive ad altre negative.comunque una squadra che perde con un uomo in più per tanto tempo mi..."

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "Hai ragione conta piu'quello"

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News