Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Grifo, per Baldini prove di tridente

Dai quotidiani locali: il tecnico di Massa ha varato anche il 3-4-3 per sfruttare il potenziale offensivo spostando Luperini davanti alla difesa

Occhio a non dare per scontato il 3-4-1-2 con Luperini dietro le punte in vista di Perugia-Pisa. Lo rilevano i quotidiani locali, Il Messaggero, La Nazione e Il Corriere dell’Umbria, che spiegano come in occasione della doppia seduta di martedì Baldini ha provato il tridente offensivo, con la chiara intenzione di sfruttare al massimo il potenziale che si ritrova.

Non più dunque Luperini dietro le punte come era accaduto la settimana scorsa ma tre attaccanti tutti insieme, per la precisione Olivieri e Strizzolo ai fianchi di Melchiorri nel 3-4-3, con Luperini e Bartolomei coppia centrale davanti alla difesa, Paz e Beghetto sulle fasce. Tutto da vedere se poi questo sarà lo schema anti-Pisa ma intanto si lavora con grande piglio sui movimenti di squadra, il pressing alto sul portatore di palla e sulle catene.

Per la cronaca alle sedute di martedì non hanno partecipato gli infortunati Matos e Rosi, mentre hanno lavorato a parte Sgarbi (non dovrebbe trattarsi di nulla di rilevante) e Curado, atteso a pieno ritmo la prossima settimana. Da rilevare che il professor Pasquale D’Antonio, il nuovo preparatore atletico (nella foto) ha effettuato la sua prima seduta di lavoro con i grifoni.  Anche per mercoledì è in programma una doppia seduta.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Qualcuno lontano da Perugia"

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "scusate l intrusione ma non si puo sentire che lisi non e un giocatore io sono di pisa e vi posso garantire che da noi a fatto la differenza forse..."

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News