Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Grifo: dopo il Cds tutto in 48 ore. Il piano “a due vie” di Giugliarelli

Dai quotidiani locali: operazioni già pianificate da chiudere in soli due giorni per la C e (a meno di proroghe) per la B, in bilico la sorte di Kouan, Di Serio e Santoro. In campo in campionato venerdì a Lucca oppure il 16 settembre

L’attesa febbrile dell’esito del Consiglio di Stato, manco a dirlo, coinvolge anche la squadra di Baldini, che martedì mattina scenderà in campo a porte chiuse per allenarsi, oltre che l’intera tifoseria. Dal verdetto scaturirà la via definitiva da seguire anche sul mercato, dove il Perugia sarà chiamato ad operare in due sole giornate, a meno (in caso di B) di una proroga di qualche settimana che ad oggi non è però ancora stabilita. A ricordarlo sono i quotidiani locali, Il Messaggero, la Nazione ed Il Corriere dell’Umbria.

Il ds in pectore Jacopo Giugliarelli ha preparato operazioni “a due vie” da chiudere in 48 ore (il mercato chiude alle 20 dell’1 settembre), sia in caso di B che di C. Lunedì si sono già allenati il centrale Morichelli (si attende il transfer dalla Grecia) e il centrocampista Torrasi, che saranno ufficializzati con calma dopo il Cds. Balla il destino di alcuni grifoni (Kouan, Di Serio e Santoro, appetiti in B da 2-3 club ciascuno e che partiranno solo se dovessero arrivare offerte a coprire le richieste del Perugia) e in ogni caso in entrata, nell’ottica del 4-3-3 di Baldini serviranno almeno un portiere (Adamonis dalla Lazio in pole), un giovane terzino destro, un esterno d’attacco (Dalmonte del Vicenza potrebbe arrivare solo in caso di B) e un giovane centravanti (due se partirà Di Serio).

Per la cronaca, se sarà Serie C, il Perugia di Baldini scenderà in campo già venerdì sera (ore 20,45) in anticipo per la prima giornata del campionato sul campo della Lucchese; qualora invece venisse ratificato il ritorno in Serie B (in caso di verdetto favorevole del Cds poi ci sarebbe l’altro scoglio del Consiglio Federale) i grifoni scenderebbero in campo solo nel weekend del 15-16 settembre, iniziando così la stagione della quinta giornata per poi recuperare attraverso turni infrasettimanali le prime quattro.

Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Da Il Messaggero: i numeri confortano Formisano nella scelta di un atteggiamento più offensivo, con...
Dai quotidiani locali - Il 3-5-2 e l'atteggiamento sparagnino dall'inizio non pagano, da ora in...
baldini formisano
Entrambi i tecnici hanno collezionato 18 panchine a testa: 1,6 punti di media per Baldini,...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

Altre notizie