Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Perugia-Vis Pesaro 2-2, Baldini: “Deluso per il risultato ma non per la prestazione”

Il tecnico biancorosso Francesco Baldini ha commentato così, ai microfoni di Umbria Tv, il pareggio rimediato dal suo Perugia contro la Vis Pesaro: “Sono deluso per il risultato ma non per la prestazione. Nel momento in cui hanno pareggiato ci siamo smarriti e abbiamo rischiato anche di perderla ma anche oggi i ragazzi hanno provato in tutti i modi a vincere la partita. Il dispiacere è di tutti quanti ma io devo ripartire immediatamente e caricare il gruppo per il derby di lunedì prossimo”.

I gol della Vis Pesaro sono arrivati su errori nostri – ha aggiunto Baldinioggi i loro attaccanti ci hanno messo in difficoltà, soprattutto Sylla con la sua stazza fisica. L’errore può capitare, ma finora questa difesa ha fatto molto bene. È vero che loro dopo il 2-2 hanno avuto qualche occasione ma dire che la Vis Pesaro meritava di vincere mi sembra un po’ esagerato“.

Io di sicuro non mi ridimensiono – ha proseguito il tecnico del Perugiama è ovvio che c’è dispiacere per non aver regalato la vittoria ai nostri tifosi. Siamo a -12 ed è logico che bisogna accelerare. Ora c’è un derby da disputare con la testa giusta. Da valutare le condizioni di Iannoni e Angella”. 

Il rammarico dei tifosi è comprensibile perché è anche nostro. Sta a noi avvicinare la gente con le prestazioni e il modo di giocare. È ovvio che il risultato determina ma sotto il punto di vista dell’impegno a questa squadra non si può dire nulla. I pareggi iniziano ad essere troppi e i tifosi hanno ragione a lamentarsi ma noi siamo sempre alla ricerca della vittoria”.

 

Subscribe
Notificami
guest

16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il fischietto toscano ha già diretto il Grifo in questo campionato, in occasione di Spal-Perugia...
Da Il Messaggero - Con la Recanatese terza vittoria in extremis dopo Pescara e Fermana....
Dai quotidiani locali - Dopo la rifinitura partenza per la Liguria senza Dell'Orco, Vulikic, Polizzi...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...