Resta in contatto

Amarcord

Il Bari al debutto in D: nobile molto “perugina”

C’è una spina dorsale di ex del Perugia nel nuovo club pugliese: si parte dall’allenatore Cornacchini e si arriva fino a Cacioli.

È una delle nobili decadute, è pronta a ripartire dalla serie D. La Ssc Bari del presidente De Laurentiis fa il suo esordio domani pomeriggio allo stadio “San Filippo” di Messina. È il Bari di Giovanni Cornacchini. La ricostruzione tecnica del club pugliese è stata affidata all’ex bomber del Grifo anni ’90, capace di 60 gol in 3 campionati della prima era Gaucci. Nell’organico barese non c’è solo “Jo Condor” fra gli ex Perugia. La colonna della difesa del nuovo Bari è quel Luca Cacioli che in carriera ha collezionato una serie infinita di promozioni. Compreso il doppio salto a Perugia dalla D alla Serie C (2010-13). Cacioli ha lasciato un segno indelebile nel Grifo della rinascita. A centrocampo Cornacchini può contare sull’esperienza infinita di Franco Brienza (6 mesi a Perugia nel 2004 con 2 reti) che, alle soglie dei 40 anni, ha deciso di continuare nella città in cui ha vissuto le ultime 2 stagioni di B.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
L'ex Cacioli: "Mazzocchi a Perugia? Si capiva che sarebbe emerso" - Calcio Grifo Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] ovunque. Ha anche segnato la rinascita del Parma e l’ultimo campionato vinto a Pesaro. In estate la chiamata del Bari guidato da un altro ex grifone come Giovanni […]

Advertisement

L’epopea di Nakata, da Perugia con furore

Ultimo commento: "I ricordi di hide sono innumerevoli.. Dall'Esordio con doppietta contro la juve al goal in rovesciata col piacenza, ha portato alto il nome del grifo..."

Video eccezionale: Il Grifo e la lungimiranza di D’Attoma

Ultimo commento: "Ovvio. FORZA GRIFO!"

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "un mito"

Renato e Perugia: una città, una squadra, uno stadio e il suo uomo-simbolo

Ultimo commento: "Renato un giocatore straordinario a tutto campo grande generosità e tecnica da spendere al servizio della squadra. Io me lo ricordo così.....un..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Amarcord