Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bergomi: “Perugia e il calcio hanno bisogno di Nesta”

Lo “zio” è in città per presentare il suo libro e non mancano le domande sulla squadra e su Alessandro Nesta, che il difensore ex Inter sostituì nei Mondiali del 1998, quando l’attuale allenatore del Perugia si infortunò gravemente, contro l’Austria.

Nel pomeriggio, Beppe Bergomi sarà a Perugia per presentare il suo libro “Bella zio”. Inevitabile che il suo arrivo in città fosse l’occasione per parlare anche del Perugia e di Alessandro Nesta, il cui infortunio consentì al 35enne Bergomi di tornare a giocare al Mondiale, nel 1998, 8 anni dopo l’ultima apparizione.

Non è stato mai fortunato ai Mondiali – racconta Bergomi a Carlo Forciniti del Corriere dell’Umbriaanche nel 2006 accadde lo stesso. Reputo Alessandro un esempio positivo, ha sempre pensato alla sua vita e a fare il professionista nella maniera giusta portando avanti valori importanti”.

A Perugia ha trovato una società che gli ha dato fiducia e lo sostiene e poi il calcio ha bisogno di figure come la sua. Il Perugia ha una buona squadra e ha una piazza importante alle spalle, la ricordo non solo in campo da avversario ma anche quando sono tornato per commentare le partite”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Anticipo combattuto per i toscani terzi in classifica, nell'altro match del venerdì nuova quaterna del...
Dai quotidiani locali - Dell'Orco spera di tornare a disposizione con l'Ancona. Ballottaggi sulla trequarti...
Da Il Messaggero - Il 37enne attaccante della Recanatese conta 115 presenze e 25 gol in biancorosso...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...