Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ex Perugia, Spinazzola: “La Juve è un parco giochi, sono pronto all’esordio”

L’esterno mancino che si è lanciato proprio con il Grifo nel nuovo ruolo è ormai a pieno regime dopo il lungo stop. “Douglas e CR7 mi fanno divertire anche in allenamento”.

Si avvicina il ritorno in campo di Leonardo Spinazzola dopo il calvario per l’infortunio, si avvicina l’esordio con la maglia della Juve per l’esterno folignate ex Perugia. “Sto molto bene, il ginocchio risponde bene giorno dopo giorno”, ha detto a Jtv.

Il cambio di ruolo nel Perugia 2015-16 ha lanciato “Spina” vero orizzonti azzurri. Prima la Serie A con l’Atalanta a spingere sulla corsia sinistra. Poi il ritorno alla Juventus, rallentato dal grave infortunio nel finale della scorsa stagione. Ora però, dopo il gol con la Primavera e tre convocazioni in prima squadra, Allegri lo ha inserito tra i papabili per una maglia. “Fa piacere, significa che mi vede bene in campo”.

Alex Sandro è acciaccato e per Spinazzola c’è qualche chance in più. Intanto da settimane assapora l’atmosfera e la tecnica di grandi campioni. “Il mio campionato  – ha detto – cerco di iniziarlo fin da subito, però so che fisicamente non sono in grado di reggere per una partita intera a questi ritmi e a questi livelli. Per gennaio spero di stare al top. Allenarsi con questi giocatori è veramente bello perché c’è qualità in un semplice possesso e pensi: ‘Cos’è, un parco giochi?’. Ti diverti, è bello. Quando vedi Douglas Costa, Cancelo e Cristiano, cioè quelli un pochino più strani, è fantastico e ti fanno divertire”.

La Juve viaggia verso lo scudetto e Spinazzola vuole esserci. “Ma non penso sia finita. Napoli e Inter continueranno il loro grande campionato perché stanno facendo grandi cose. Siamo noi che abbiamo un altro passo fino ad ora. Credo siano le uniche squadre che possono darci fastidio”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il fischietto toscano ha già diretto il Grifo in questo campionato, in occasione di Spal-Perugia...
Da Il Messaggero - Con la Recanatese terza vittoria in extremis dopo Pescara e Fermana....
Dai quotidiani locali - Dopo la rifinitura partenza per la Liguria senza Dell'Orco, Vulikic, Polizzi...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...