Resta in contatto

Amarcord

Ex Perugia, Camplone rivela: “Rifiutai Sassuolo e andò Allegri”.

L’allenatore pescarese ha raccontato il retroscena della sua carriera a poche ore dalla sfida di domani al Curi tra il Grifo e il Pescara. Una scelta che fu fortunata soprattutto per l’amico e “galeoniano” Max.

“Di stupidaggini ne ho fatte tante. Aver rifiutato Sassuolo ai tempi belli… Quando? Poi andò Max (Allegri nel 2007-08, ndr). La rivelazione è di Andrea Camplone, intervistato alla vigilia della sfida tra le sue due squadre più care, Perugia e Pescara. L’ex allenatore biancorosso, dopo alcuni anni, ha svelato che il patron Quinzi, in piena ascesa nel mondo del calcio italiano, aveva pensato a lui, reduce dalla bella stagione a Lanciano. Ma “non mi facevano portare il mio staff e rifiutai. È stato lo sbaglio più grande che ho fatto”.

Il racconto è comunque sereno. Anche perché, qualche tempo dopo quel “no”, si è aperta comunque la pagina più bella della carriera di Camplone. Anche la più bella della storia recente del Grifo con il triennio d’oro e la promozione in B del 2014, in mezzo i due play off giocati in C e per la promozione in A.

“Faccio delle scelte – ha detto Camplone -, perché la parola per me vale più di un contratto. L’anno scorso avevo stretto la mano al presidente del Cesena e sono rimasto nonostante la proposta del Bari”. Il match di domani sera Camplone lo guarda su Dazn. “Non è la partita giusta per andare a Perugia, me la vedo con calma sul divano”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Sono trascorsi tanti anni portavo mio figlio allo stadio in curva nord nonostante sia di fede interista . Il Perugia con una squadra che nn ricordo..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "io abitavo a Elce in via Torelli e Cecca era mio vicino di casa. ricordo un uomo vero in campo e fuori sempre rispettoso e disponibile un calcio d'..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Il calcio più bello visto a Perugia......ma aveva anche una grande squadra...fra le più forti!!!"

Il Perugia e la sua storia: la leggenda del ‘Sor Guido’ Mazzetti

Ultimo commento: "Un grande allenatore, un grandissimo uomo !"

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Rappresenta il più grande PG di tt i tempi, nn solo x l'aspetto tecnico,ma x ciò che significò sotto l aspetto sociale caratterizzato da grande..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Amarcord