Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Matteo Ricci e il ritorno a Perugia: “Che emozione il Curi”

Il regista romano, in biancorosso due stagioni fa, ha fermato il Grifo come perno dello Spezia di Marino. Nel dopo gara ha raccontato le proprie sensazioni.

Con 26 presenze e 2 reti, Matteo Ricci ha vissuto a Perugia la sua prima esperienza in Serie B. Era il Grifo di Bucchi, fermatosi in semifinale play off. Sabato scorso il ritorno da avversario del regista scuola Roma, come perno del 4-3-3 dello Spezia di Marino. “Tornare al Curi è stata una bella emozione”, ha dichiarato all’uscita dagli spogliatoi.

“Ho dei bellissimi ricordi in questa piazza – ha aggiunto Ricci – perciò mi ha fatto piacere tornare qua. Questo per noi è un punto importate che ci permette di dare continuità al risultato ottenuto contro il Cosenza, perciò dobbiamo continuare così”.
Lo Spezia è tornato a far punti in trasferta con il pareggio in casa del Perugia e ora attende il Palermo. “Ci prepareremo come abbiamo sempre fatto – ha detto ancora l’ex Perugia – analizzando l’avversario e portando in campo la nostra filosofia che è quella di giocare stretti e in velocità sfruttando al massimo i punti forti. Sappiamo che ci aspetta la capolista, ma non ci lasceremo intimorire”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dai quotidiani locali - Dell'Orco spera di tornare a disposizione con l'Ancona. Ballottaggi sulla trequarti...
Da Il Messaggero - Il 37enne attaccante della Recanatese conta 115 presenze e 25 gol in biancorosso...
Da Il Messaggero - Dai rimpianti con Pontedera e Rimini ai ko di Vercelli e...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...