Resta in contatto

News

Mandorlini legge Verona-Perugia: “Partita piena di sorprese”

L’ex tecnico degli scaligeri ha seguito il Grifo nell’ultima sfida contro la Cremonese e ha visto “una squadra con ritmo e qualità diffusa”.

“L’importante era entrare, prendersi i playoff. Centrare l’obiettivo. Qualcosa si è rischiato. Ma la possibilità di lottare per la serie A rimane. E questa è la cosa più importante”. Andrea Mandorlini, ex allenatore del Verona, è stato intervistato da L’Arena e analizza il preliminare dei playoff di sabato tra Hellas e Perugia.

“Mi aspetto una partita aperta, perché il Perugia ha qualità – riporta CalcioHellas -. Li ho seguiti nell’ultima di campionato (il 3-1 contro la Cremonese, ndr). Ritmo, risorse, qualità diffusa. Può essere una partita piena di sorprese”.

Il Verona ha dalla sua due risultati su tre e il fattore campo. “Se la gioca davanti ai propri tifosi – ha detto Mandorlini – e la vittoria con il Foggia credo abbia portato entusiasmo. Parte con un vantaggio che va considerato. Poi, serve stare sul pezzo, questo è sicuro. Hai due risultati su tre a disposizione”.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ce pensal arbitro non te preoccupare

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News