Resta in contatto

News

Perugia, Santopadre: “Fosse per me, ripartirei con questa rosa”

Il presidente è convinto che cominciando la stagione con la squadra che ha fatto i playoff le cose sarebbero andate diversamente.

Fosse per me – dice Massimiliano Santopadre a Tef Channel- confermerei in blocco tutta la rosa, in blocco. Il mercato sarebbe già finito“.

Sono convinto che con Rosi in forma dall’inizio, con Sadiq da settembre, con Melchiorri e Han senza infortuni, questa stagione sarebbe stata diversa“.

Ora non lo so cosa succederà, mi sarebbe piaciuta un po’ di continuità, ma toccherà ricominciare daccapo, con la guida tecnica. Ora aspettiamo che finiscano i playoff e cominceremo ad operare“.

 

 

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
24 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] due mesi fa Massimiliano Santopadre disse: “Fosse per me li terrei tutti“. Un sogno, più che un proposito; un modo per fare i complimenti alla squadra. Ma Santopadre […]

trackback

[…] due mesi fa Massimiliano Santopadre disse: “Fosse per me li terrei tutti“. Un sogno, più che un proposito; un modo per fare i complimenti alla squadra. Ma Santopadre […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

?quanti ne partono quest’ estate ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Con la rosa competitiva che abbiamo non e’ il caso di muovere nessuno??????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Che ie voi di uno che parla cosí

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Diciamo che un 2 o 3 innesti ci vorrebbero comunque

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Come dicono a Roma? Annamo bene ……..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non si può ripartire con tutti…5/6 giocatori vanno sostituiti con altri di livello superiore..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

concordo. squadra forte che con un anno in più di esperienza potrebbe fare meglio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

No Comment

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si così rifaremmo l’ennesimo campionato di?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Emo preso 100 gol st’anno.. la difesa è da rifare tutta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E non gimo lontani senza punte per nn parlare della difesa, caccia i soldi e fai una squadra degna della nord.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Per arrivare decimi va bene presidente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

E.giae’ furbacchione…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Cioe’ questo confermerebbe anche quel tronco di Sadiq?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

L’sapemo tutti che quelli boni li vendi e arcominciamo n’altra volta la tiulla da zero…ma d’altronde l’hai detto tu…senza plusvalenze se fallisce tra 2 anni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La difesa era Mejo quella dello Sterpeto al torneo de Bastia nel 1975!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ha artirato fori i Social…Io nn ho più parole??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Hai semplicemente rotto il c…….o……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Meglio che non mi esprima…!!!

trackback

[…] numero uno biancorosso ha fatto capire chiaramente di apprezzare le qualità dell’organico assemblato per l’ultimo campionato e anche il reparto d’attacco, nonostante le […]

trackback

[…] Il presidente Santopadre, negli studi di Tef Channel per l’ultima uscita ufficiale (“fosse per me ripartirei con questa rosa”), ha svelato che il desiderio del club è tornare tornare in Umbria per il lavoro estivo dei […]

Advertisement

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Come non fidarsi del tuo esimio parere. Pare che una volta a casa abbia chiamato i figli e abbia detto loro: studiate, impegnatevi, sacrificatevi e..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "io abitavo a Elce in via Torelli e Cecca era mio vicino di casa. ricordo un uomo vero in campo e fuori sempre rispettoso e disponibile un calcio d'..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News