Resta in contatto

Approfondimenti

Due allenatori per il Perugia: numeri di Oddo e Grosso a confronto

Nelle prossime ore il presidente Santopadre scioglierà il nodo sulla nuova guida tecnica del Grifo dopo aver incontrato i due candidati rimasti in corsa. In Serie B hanno sostanzialmente la stessa media punti.

Il patron del Perugia, Massimiliano Santopadre, ha dimostrato nel tempo un certo fiuto nella scelta dei propri collaboratori. Questa è sempre stata una delle sue armi vincenti, da imprenditore e presidente. È il momento della riflessione, entro poche ore scioglierà il nodo sul nuovo allenatore del Grifo: la volata è ristretta a Grosso e Oddo.

Gli aspetti determinanti sono maturati nei confronti avuti dal numero uno di Pian di Massiano con i due campioni del mondo in questa settimana. La “chimica”, gli sguardi, una parola giusta e il credo calcistico: tutti elementi decisivi. E poi ci sono i numeri.

L’esperienza di Massimo Oddo in Serie B è partita in anticipo rispetto al collega Fabio Grosso. È iniziata, di fatto, proprio contro il Perugia nei playoff della stagione 2014-15. Oddo, dalla Primavera del Pescara, era stato appena promosso fra i grandi e la corsa alla Serie A era svanita solo in finale con il Bologna per il peggior piazzamento in classifica. Poi ancora Pescara, l’anno successivo, e la vittoria degli stessi playoff dopo il quarto posto e il miglior campionato della carriera fatto di 72 punti in 42 giornate, alla media di 1,71 a partita.

Per Fabio Grosso il miglior rendimento è stato quello della passata stagione alla guida del Bari, all’esordio fra i professionisti, con 67 punti sul campo (-2 per i problemi societari) alla media di 1,59 a partita: la scorsa annata dell’ex terzino del Grifo si è spenta sul preliminare playoff pareggiato contro il Cittadella (piazzato meglio per la penalizzazione dei pugliesi).

In Serie B i due candidati alla panchina del Perugia hanno di fatto la stessa media punti. Oddo viaggia a 1,54 in 50 panchine, Grosso a 1,53 in 76 panchine. Entrambi arrivano da una stagione deludente, il primo a Crotone (2 pareggi e 5 ko in 7 gare) il secondo a Verona (49 punti in 34 giornate prima dell’esonero).

Grosso non è riuscito a fare risultati strabilianti con due super organici per la categoria, ma dalla sua parte c’è la sensazione di un potenziale ancora inespresso. Per Oddo il pericolo è di aver toccato la parabola migliore con l’esperienza in A a Pescara e Udine (0,65 punti a partita in 46 panchine), però ha dalla sua quello che sembra un grande antidoto per un Grifo allergico ai playoff. Nove gare degli spareggi promozione giocate, totale sconfitte: zero (5 vittorie e 4 pareggi).

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "L ho avuto come mister a Bergamo non è stato solo un Mister ma di più era come Noi fossimo i Suoi figli ci ha educato nel rispetto e a lottare x..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "...mi ricordo quando durante le partite si accovacciava davanti la panchina a bordo campo e stava sulle punte dei piedi ad osservare i movimenti della..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "...in tutti i sensi!!! N°.1 Lode a Te Luciano Gaucci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da Approfondimenti

jQuery(document).ready(function() { //verifico che esiste l'elemento #table-classifica nella pagina if (jQuery("#table-classifica").length) { jQuery.getJSON("https://be-tir-calcioatalanta.webpsi.it/api/v1.0/scores/7", function(data) { var dati_tabella = ''; var anno_campionato = ''; var conto_squadre = 0; squadre = []; jQuery.each(data['result'], function(key, value) { conto_squadre++; anno_campionato = value['anno'].split('-'); //console.log(value['popular_name']); //check nome popolare se presente if (value['popular_name'] != '') { nome_squadra = value['popular_name']; } else { nome_squadra = value['description']; } //array nome squadre squadre.push(' '+ nome_squadra); squadre.sort(); //somma partite somma = (value['wm'] + value['dm'] + value['lm']); dati_tabella += ''+ value['position'] +''+ nome_squadra +''+ nome_squadra +''+ value['points'] +'' + somma + ''+ value['wm'] +''+ value['dm'] +''+ value['lm'] +''+ value['gf'] +''+ value['gs'] +''; }); anno_campionato_next = (parseInt(anno_campionato[0]) + 1); var tabella_composta = ''+ dati_tabella +'
PosSquadraPuntiGVNPGFGS
  •  Promossa
  •  PlayOff
  •  PlayOut
  •  Retrocessa
Il campionato di Serie B stagione '+ anno_campionato[0] +'-'+ anno_campionato_next +' è composto da '+ conto_squadre +' squadre ('+ squadre +').
La stagione parte il '+ anno_campionato[2] +'/'+ anno_campionato[1] +'/'+ anno_campionato[0] +' ed è suddivisa in '+ somma +' giornate.
'; jQuery('#table-classifica').append(tabella_composta); }); } });