Resta in contatto

News

Ancora 48 ore: volata fra Grosso e Oddo per la panchina del Perugia

Nella giornata di venerdì il presidente Santopadre dovrebbe sciogliere il nodo legato al successore di Alessandro Nesta. Pronto un biennale.

È arrivato il momento della riflessione totale per Massimiliano Santopadre. Vietato sbagliare. Al sesto anno consecutivo in Serie B il patron del Perugia è chiamato ad affidare la panchina biancorossa ad un allenatore in grado di coniugare bel gioco e risultati. Per proseguire, con l’atteso salto di qualità, il percorso avviato in questa stagione.

Dopo l’addio di Nesta e diverse giornate di valutazioni e contatti la strada è stata tracciata. È la settimana della scelta che arriverà probabilmente nella giornata di venerdì. Santopadre ha incontrato Fabio Grosso e Massimo Oddo, i due profili che il Dt biancorosso Goretti ritiene maggiormente funzionali al programma del Perugia. Altre piste, almeno per ora, non sono decollate.

A Bucchi, dopo l’amara chiusura dell’avventura a Benevento, piacerebbe un ritorno a Perugia. Ipotesi che Santopadre, al momento, non prende in considerazione visto l’addio voluto dal tecnico romano due anni fa. Gli allenatori emergenti della Serie C, per quanto interessanti, non forniscono le garanzie di esperienza necessarie visti i recenti salti nel buio del Grifo.

Di fatto è una volata fra i due campioni del mondo del 2006. In pole position è partito Grosso che si dovrebbe eventualmente liberare dal Verona (ha ancora un anno di contratto) e non sembra ci siano ostacoli clamorosi. Oddo si è dimesso dalla guida del Crotone in questa stagione, non ha vincoli e ha tentato la scalata alla panchina biancorossa.

Ancora 48 ore per la scelta di Santopadre. Il programma tecnico del Grifo è a medio-lungo termine. Per il prossimo allenatore è pronto almeno un contratto biennale.

 

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Allenatore del Grifo: i numeri di Oddo e Grosso a confronto - Calcio GrifoStadio Curi: il tempo stringe, prorogata la convenzione tra Comune e Perugia - Calcio Grifo Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] Il patron del Perugia, Massimiliano Santopadre, ha dimostrato nel tempo un certo fiuto nella scelta dei propri collaboratori. Questa è sempre stata una delle sue armi vincenti, da imprenditore e presidente. È il momento della riflessione, entro poche ore arriverà la scelta del nuovo allenatore del Grifo: la volata è ristretta a Grosso e Oddo. […]

trackback

[…] È stata forzatamente scelta una proroga, dunque, non una nuova convenzione. Questo perché il club del presidente Santopadre deve presentare entro il prossimo 12 giugno la documentazione, necessaria per l’iscrizione al campionato di Serie B, con la disponibilità del Renato Curi per tutta la stagione 2019-20 (le ultime sulla panchina biancorossa). […]

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Sono trascorsi tanti anni portavo mio figlio allo stadio in curva nord nonostante sia di fede interista . Il Perugia con una squadra che nn ricordo..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "io abitavo a Elce in via Torelli e Cecca era mio vicino di casa. ricordo un uomo vero in campo e fuori sempre rispettoso e disponibile un calcio d'..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Il calcio più bello visto a Perugia......ma aveva anche una grande squadra...fra le più forti!!!"

Il Perugia e la sua storia: la leggenda del ‘Sor Guido’ Mazzetti

Ultimo commento: "Un grande allenatore, un grandissimo uomo !"

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Rappresenta il più grande PG di tt i tempi, nn solo x l'aspetto tecnico,ma x ciò che significò sotto l aspetto sociale caratterizzato da grande..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News