Resta in contatto

Calciomercato

In arrivo Vicario per la porta del Grifo: “taglio” preventivo per Sala

Il Perugia ha iniziato a lavorare a Pian di Massiano con i portieri Leali e il brasiliano Renan (in prova). L’ex Ternana doveva arrivare per un test ma la società ha fatto marcia indietro.

Il portiere titolare del Perugia di Massimo Oddo sarà Guglielmo Vicario. Salvo sorprese, il club di Pian di Massiano non si farà sfuggire l’opportunità di arrivare all’estermo difensore che si è messo in luce nell’ultima Serie B con la maglia del Venezia.

In giornata il Cagliari perfeziona l’acquisto di Vicario dai lagunari con un investimento convinto: circa un milione e mezzo per il cartellino e un quinquennale al giocatore. Contestualmente, entro la fine della settimana, il portiere verrà girato in prestito al Perugia per continuare a maturare. Le società di Giulini e Santopadre vedono in Vicario la possibilità dello stesso percorso fatto da Cragno.

Il Perugia intanto ha iniziato a lavorare ieri a Pian di Massiano (le prime parole di Oddo) e sul campo c’erano i soli Leali e Renan. Quest’ultimo, brasiliano, è in prova. Per l’ex Foggia si cerca una nuova sistemazione. Niente test in biancorosso invece per Andrea Sala. La società biancorossa ha preferito evitare possibili tensioni con la tifoseria visto il passato alla Ternana del giocatore, svincolato dopo la stagione alla Sambenedettese.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Il Perugia si è mosso con largo anticipo sul calciatore e sente di avere in mano la chiusura dell’operazione in prestito. Che dovrebbe arrivare all’inizio della prossima settimana. Negli ultimi giorni Benevento, Frosinone e anche il Chievo hanno provato ad inserirsi ma il lavoro del dittì biancorosso Goretti e il rapporto tra i presidenti dei due club permette al Grifo di neutralizzare gli attacchi delle concorrenti. […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Non fa una piega!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

retrocesso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Siiiijjjjjjjj

Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Mi ricordo ancora le risatine della gente incredula quando presentò la squadra per il primo campionato di C , annunciò che sarebbe andato in serie A..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Caro amico ci a portato ci vuole H. Saluti."
Advertisement

Altro da Calciomercato