Resta in contatto

Calciomercato

Ufficiale: Mustacchio saluta definitivamente Perugia dopo 60 presenze

L’esterno d’attacco chiude il suo rapporto con il Grifo iniziato nel gennaio 2017. Passa a titolo definitivo al Crotone.

Sessante gare con la maglia del Perugia, sette gol e otto assist. Questi i numeri di Mattia Mustacchio in biancorosso. L’esterno bresciano ha già salutato tutti per trasferirsi al Crotone.

“A.C. Perugia Calcio comunica di aver ceduto a titolo definitivo – si legge nella nota del club perugino – i diritti alle prestazioni sportive di Mattia Mustacchio al Football Club Crotone. Arrivato in Umbria nel gennaio 2017, Mustacchio ha collezionato con la maglia biancorossa 60 presenze e 7 reti. Il Club augura al calciatore le migliori fortune per il futuro”.

Mustacchio è comunque un pezzetto di storia dell’era Santopadre. È stato infatti il primo acquisto veramente oneroso del club biancorosso che, nel gennaio 2017, pagò la clausola per prelevarlo dalla Pro Vercelli. In due anni, fra alti e bassi, l’esterno d’attacco ha messo insieme 60 presenze tra campionato e coppa ricoprendo ruoli multipli.

Nel gennaio scorso la prima momentanea separazione con il trasferimento in prestito al Carpi. Ora Mustacchio, che aveva il contratto in scadenza il 30 giugno 2020, saluta definitivamente Perugia e passa a titolo definitivo al Crotone.

12 Commenti

12
Lascia un commento

avatar
12 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Buon giocatore….sopravvalutatooooo..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Uno dei pochi che dava tutto se stesso…
Buona fortuna

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

In bocca al lupo per tutto Musta

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grazie di tutto…Con i suoi limiti ha dato tutto in campo. Ha contribuito a sverginare la Pecora’s Arena. Buona fortuna Mattia

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

..purtroppo da noi non ha fatto niente…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Peccato…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Imbocca al lupo mustoe

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Un degno Grifone…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Buona fortuna

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Dispiace

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Mitico Pistacchio…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Peccato…

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Sono trascorsi tanti anni portavo mio figlio allo stadio in curva nord nonostante sia di fede interista . Il Perugia con una squadra che nn ricordo..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "io abitavo a Elce in via Torelli e Cecca era mio vicino di casa. ricordo un uomo vero in campo e fuori sempre rispettoso e disponibile un calcio d'..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Il calcio più bello visto a Perugia......ma aveva anche una grande squadra...fra le più forti!!!"

Il Perugia e la sua storia: la leggenda del ‘Sor Guido’ Mazzetti

Ultimo commento: "Un grande allenatore, un grandissimo uomo !"

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Rappresenta il più grande PG di tt i tempi, nn solo x l'aspetto tecnico,ma x ciò che significò sotto l aspetto sociale caratterizzato da grande..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato