Resta in contatto

Calciomercato

Il Brescia arriva a Perugia sognando Balotelli

Domenica il match di Coppa Italia allo stadio Curi e le rondinelle potrebbero chiudere nelle stesse ore il super colpo di mercato.

È lo stadio Curi il teatro del terzo turno di Coppa Italia, ieri la Lega ha ufficializzato l’inversione di campo e il Brescia si presenta a Perugia mentre cerca di portare a termine un colpo di mercato potenzialmente in grado di rimescolare gli equilibri della corsa salvezza in Serie A.

Secondo quanto filtra dalla città della Leonessa, Mario Balotelli e il Brescia si sono avvicinati nelle ultime ore. L’arrivo di Super Mario è diventato un sogno molto meno impossibile. Ci sarebbe stato un incontro fra le parti e il club di Cellino ha alzato l’offerta per convincere l’attaccante 29enne ex Marsiglia.

Balotelli ha una proposta molto ricca dal Brasile ma l’entourage del giocatore vorrebbe tenerlo in Europa. C’hanno pensato anche Fiorentina e Verona. Il Brescia ha rilanciato sulla base di un contratto triennale da 2,5 milioni di euro all’anno, come parte fissa, e bonus da 500.000 euro. L’annuncio ufficiale potrebbe arrivare prima della sfida di Coppa Italia contro il Grifo.

La tifoseria delle rondinelle è delusa perché dovrà aspettare alcune settimane per vedere la squadra di Corini giocare fra le mura amiche, intanto però prepara la trasferta di coppa a Perugia sognando Balotelli.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Grande e irripetibile! Mai più Uno così (purtroppo)! Riposa in pace!"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato