Resta in contatto

News

Coppa Italia, ufficiale: Perugia-Brescia al ‘Curi’ alle ore 18

La Lega di Serie A ha diramato il programma del terzo turno eliminatorio, cambiano sede ed orario dell’impegno dei grifoni di Oddo. Che in casa avranno una grande chance contro un avversario di serie superiore

Si chiude ufficialmente la ‘telenovela’ della sede della prossima partita di Coppa Italia del Perugia. La Lega di Serie A ha infatti ufficializzato l’inversione di campo a causa dell’inagibilità del ‘Rigamonti’ di Brescia: la partita, valida per il terzo turno eliminatorio, sarà disputata al ‘Renato Curi’ domenica 18 agosto. Cambia anche l’orario della sfida, che non sarà alle 20,30 ma avrà invece inizio alle ore 18. Il Brescia aveva cercato di evitare l’inversione di campo provando a chiedere l’ok per giocare a Mantova, ma anche lo stadio mantovano ha rivelato un problema con i tornelli.

Per il Perugia di Massimo Oddo arriva dunque, inattesa, la chance di ospitare un avversario di Serie A – la squadra di Cellino ha appena ottenuto la promozione nella massima serie – e di affrontarlo in casa, davanti ai propri tifosi. Sperando però che nel frattempo migliorino le condizioni del terreno di gioco, parse quantomeno difficili in occasione del match vinto con la Triestina.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] lo stadio Curi il teatro del terzo turno di Coppa Italia, ieri la Lega ha ufficializzato l’inversione di campo e il Brescia si presenta a Perugia mentre cerca di portare a termine un colpo di mercato […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

La faranno vedere su DAZN?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Grande idea…?ottimo l’orario?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Alle 18 con 38 gradi?? Veramente dei geni quelli della Lega!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Comodo l’orario…..

mauro giorgelli
mauro giorgelli
10 mesi fa

In effetti orario stupendo ci abbronziamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Grazie.

Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Come non fidarsi del tuo esimio parere. Pare che una volta a casa abbia chiamato i figli e abbia detto loro: studiate, impegnatevi, sacrificatevi e..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News