Resta in contatto

News

Grifo, Maginot e coraggio: sfiorata l’impresa

Contro il Crotone finisce a reti bianche (0-0) al termine di una autentica battaglia condizionata dall’espulsione di Di Chiara dopo appena 25′. In dieci il Grifo tira fuori lo spirito più bello: traversa di Mustacchio, belle parate di Fulignati e occasionissime per Buonaiuto e Sgarbi nel finale

Un Perugia sontuoso nell’atteggiamento, all’insegna del sacrificio e dello spirito di corpo. Contro il Crotone è uscito uno 0-0 che fa sorridere, perchè avvicina addirittura i playoff di un punto (da -3 a -2) e regala a Cosmi nuove certezze dopo il blitz di Ascoli: Serse ha trovato una squadra, finalmente.

Non è stato facile, tutt’altro, perchè oltre alla forza del Crotone il Perugia ha dovuto combattere anche contro la sfortuna. Che si è materializzata nell’infortunio di Falcinelli (20′) e nell’espulsione di Di Chiara (26′), a dir poco discutibile, per avere protestato troppo di fronte all’assegnazione di un controfallo da parte dell’arbitro Di Martino. Tant’è, i grifoni in dieci hanno dovuto stringere i denti ancora di più di fronte alle folate dei vari Messias, Benali e Armenteros, coadiuvati da un Simy non in condizione eccelsa e anche dall’ex Mustacchio, che ha colto una traversa. Cosmi è prima passato al 4-4-1 con Melchiorri e Mazzocchi sulla fascia sinistra, poi nella ripresa è tornato a tre dietro con l’inserimento di Rajkovic, capace di chiudere la Maginot nel finale con Sgarbi e Rosi sugli scudi.

Nonostante l’inferiorità numerica il Perugia ha sfiorato il gol nel primo tempo con Iemmello e due volte nel finale con Buonaiuto e Sgarbi, fermati in entrambi i casi da Cordaz, mentre alla fin fine, di fronte agli assalti crotonesi, sul tabellino ci sono finiti solo una miriade di corner e un paio di conclusioni pericolose di Crociata e Messias, oltre alla paratona di Fulignati sulla punizione di Maxi Lopez nel recupero. Il pari è giusto e regala al Perugia nuove certezze in vista di un altro impegno durissimo lunedì in casa del Cittadella, quando mancheranno Di Chiara e Carraro che saranno squalificati e forse anche Falcinelli. Ma con questo spirito nessun traguardo è precluso.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "L ho avuto come mister a Bergamo non è stato solo un Mister ma di più era come Noi fossimo i Suoi figli ci ha educato nel rispetto e a lottare x..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "...mi ricordo quando durante le partite si accovacciava davanti la panchina a bordo campo e stava sulle punte dei piedi ad osservare i movimenti della..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "...in tutti i sensi!!! N°.1 Lode a Te Luciano Gaucci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News

jQuery(document).ready(function() { //verifico che esiste l'elemento #table-classifica nella pagina if (jQuery("#table-classifica").length) { jQuery.getJSON("https://be-tir-calcioatalanta.webpsi.it/api/v1.0/scores/7", function(data) { var dati_tabella = ''; var anno_campionato = ''; var conto_squadre = 0; squadre = []; jQuery.each(data['result'], function(key, value) { conto_squadre++; anno_campionato = value['anno'].split('-'); //console.log(value['popular_name']); //check nome popolare se presente if (value['popular_name'] != '') { nome_squadra = value['popular_name']; } else { nome_squadra = value['description']; } //array nome squadre squadre.push(' '+ nome_squadra); squadre.sort(); //somma partite somma = (value['wm'] + value['dm'] + value['lm']); dati_tabella += ''+ value['position'] +''+ nome_squadra +''+ nome_squadra +''+ value['points'] +'' + somma + ''+ value['wm'] +''+ value['dm'] +''+ value['lm'] +''+ value['gf'] +''+ value['gs'] +''; }); anno_campionato_next = (parseInt(anno_campionato[0]) + 1); var tabella_composta = ''+ dati_tabella +'
PosSquadraPuntiGVNPGFGS
  •  Promossa
  •  PlayOff
  •  PlayOut
  •  Retrocessa
Il campionato di Serie B stagione '+ anno_campionato[0] +'-'+ anno_campionato_next +' è composto da '+ conto_squadre +' squadre ('+ squadre +').
La stagione parte il '+ anno_campionato[2] +'/'+ anno_campionato[1] +'/'+ anno_campionato[0] +' ed è suddivisa in '+ somma +' giornate.
'; jQuery('#table-classifica').append(tabella_composta); }); } });