Resta in contatto

News

Perugia ai play out, per l’avvocato Grassani il Trapani ha chances

L’esperto di diritto sportivo riconosce le conseguenze dello stato emergenziale sull’operitività aziendale ed afferma: «Partita da tripla, si potrebbe andare al Tar»

Per il terzo anno di fila sarà la giustizia sportiva a stilare la classifica finale della serie B. Il Giornale di Sicilia a tal riguardo ha intervistato l’avvocato Mattia Grassani, esperto di diritto sportivo, che afferma: «Il dato più imbarazzante è che i risultati conseguiti sul campo siano ancora sub judice e la classifica anche. In un’epoca di estrema professionalizzazione del calcio, esigenze di certezza e risposte in tempi brucianti, evidenze come questa si dovevano evitare. I fatti si riferiscono al periodo febbraio-marzo e ad agosto il verdetto non è ancora definitivo. Altro non serve dire», riporta trapanigranata.it.

Il ricorso del Trapani si inserisce in un momento storico delicato, considerato il lockdown per combattere il coronavirus in quei giorni: «Le conseguenze dello stato emergenziale – afferma Mattia Grassani – sull’operatività aziendale hanno avuto un impatto diretto sull’intero comparto delle imprese calcistiche. Ritenere che il ritardo nei pagamenti possa essere inquadrato come impedimento dovuto ad una causa di forza maggiore, pertanto non colpevole, mi sembra impostazione giuridica sostenibile. La parola, però, passa al Collegio di garanzia. Qualunque sia l’esito, credo che la partita potrebbe proseguire al Tar del Lazio o al Consiglio di Stato».

Una penalizzazione di due punti, giunta dopo il precedente giudizio che dava un solo punto ai granata. Per Mattia Grassani nulla è definito: «Se la causa di forza maggiore dovesse essere riconosciuta fondata, la conseguenza potrebbe essere anche l’annullamento della penalizzazione, soluzione, però, che ritengo difficilmente realizzabile. Quanto all’ennità della pena, nulla osta a che il verdetto di terzo grado possa essere di merito, ovvero di ripristino della decisione di primo grado oppure di annullamento della decisione della Corte federale d’appello. Siamo in presenza, insomma, di una partita con pronostico da tripla fissa».

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Salvatore
Salvatore
1 mese fa

Non ho capito niente solo che Il Trapani meriterebbe di restare in serie B,ma probabilmente il peso politico del Pescara avra’la meglio,e se cosi sara’come sara’come presumo,non capisco che senso ha fara un ricorso gia’ampiamente deciso a priori insomma il Trapano buttatelo fuori cioe’in C ,con o senza buttafuori…

Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Ero in curva nord quel giorno indimenticabile, avevo 15 anni, con papà e mamma, che non ci sono più, mio fratello, i miei zii. L'immagine di Antonio..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News