Resta in contatto

Calciomercato

Perugia, ora per Kouan il Brescia fa sul serio

Inizia la settimana decisiva per completare la rosa di Caserta ma occhio anche alle uscite: Bianchimano dice addio in queste ore, si dialoga con il Pescara per lo scambio Angella-Di Grazia. E intanto il sondaggio delle Rondinelle sull’ivoriano è divenuto trattativa

La prima chiamata era stata un sondaggio, nulla più. Meglio, una presa di informazioni. Ma pare proprio che ci siano stati sviluppi e ora si parla di trattativa vera e propria. Il Brescia non molla Cristian Kouan, che domenica pomeriggio è stato tra i protagonisti della partita di debutto del nuovo Perugia in serie C segnando tra l’altro il primo dei due gol della ‘remuntada’ sul Fano (2-2).

Il mercato entra oggi nella sua settimana decisiva e il Perugia ha in itinere ancora parecchie operazioni per completare  la rosa a disposizione di Caserta. Ci sono da fare operazioni in entrata perchè l’obiettivo dichiarato (e ribadito anche dal tecnico) è avere due elementi di livello per ogni ruolo. In entrata mancano terzino destro, centrale difensivo, uno-due centrocampisti e tre attaccanti, di cui almeno due esterni (tra cui Francesco Orlando della Salernitana). Ma c’è ancora da fare anche in uscita. La cessione di Kouan non sarebbe tra quelle messe in preventivo, dovesse arrivare una offerta considerata congrua, il Perugia dovrebbe reperire un ulteriore centrocampista oltre il greco Dimitrios Sounas, in arrivo dalla Reggina come il terzino destro Tommaso Cancellotti dal Teramo.

E sempre in uscita, lunedì dovrebbe essere il giorno dell’addio di Andrea Bianchimano (Pro Vercelli o Como) ed è in atto il dialogo con il Pescara che cerca Gabriele Angella e potrebbe girare in biancorosso l’attaccante esterno Andrea Di Grazia.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Daniele
Daniele
1 mese fa

Se siamo via Kouan che è la bandiera del Perugia Calcio Santopadre ha chiuso definitivamente con la città ed i suoi amati tifosi. Punto.

Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Un'allenatore che allenando una provinciale rimane imbattuto dice gia'tutto. Vogliamo parlare dell'uomo dal punto di vista umano? Beh all'epoca del..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato