Resta in contatto

Grifoni In Rete

Rassegna social: il Perugia ora cerca lo spirito di squadra

La gioia per i gol di Negro e Moscati. Parole di carica e fiducia nel gruppo anche da parte di Angella, Elia, Monaco e Kouan

“Felice per il primo gol con la maglia del Perugia, ancora di più per la bella vittoria”. Questo è il pensiero che Stefano Negro affida ai social dopo la vittoria contro la Fermana in cui ha trovato la prima rete in biancorosso. Marco Moscati, l’autore del secondo gol, descrive in breve il momento del Perugia: “Convinzione e carattere, Squadra!”. Christian Kouan si unisce al coro e condivide lo stesso pensiero di Moscati: “Grande spirito di squadra, continuiamo così”.

Dopo ciò che si è visto in campo, anche ciò che emerge dai social testimonia che Fabio Caserta nella settimana dopo Mantova, in cui ha detto di aver parlato molto con la squadra, abbia toccato le corde giuste per tirare fuori la motivazione e lo spirito di squadra dai ragazzi. Gabriele Angella condivide, come Kouan e Moscati, la foto dell’abbraccio di gruppo e scrive: “Power”. Salvatore Monaco, che contro la Fermana ha fatto l’esordio stagionale, insieme alla foto dell’esultanza in gruppo posta, come Kouan e Moscati, una personale in azione. La frase sembra un vero e proprio annuncio per sé e per la squadra, un avvertimento per gli avversari: “I’m back. Un solo obiettivo”. Nelle storie poi un incoraggiamento alla squadra: “Forza Grifo, torna a volare”. Salvatore Elia, tra i migliori in campo nella partita di domenica, è più sintetico e in una storia scrive “Avanti così!”.

L’esultanza di Stefano Negro

La determinazione di Marco Moscati

View this post on Instagram

Convinzione e carattere, Squadra!!! 🔴⚪️

A post shared by •23• (@marco_moscati) on

L’incoraggiamento di Christian Kouan

La “potenza” di Gabriele Angella

L’annuncio di Salvatore Monaco

View this post on Instagram

I’M BACK ⚪️🔴 +3 •Un solo obiettivo•

A post shared by Salvatore Monaco (@salvatoremonacovic6) on

L’esultanza di Salvatore Elia

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Mi ricordo ancora le risatine della gente incredula quando presentò la squadra per il primo campionato di C , annunciò che sarebbe andato in serie A..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Il gol di Antonio fu meritato e gioimmo tutti. ..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Caro amico ci a portato ci vuole H. Saluti."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Con Galeone il calcio era uno spettacolo. Si poteva vincere o perdere ma il gioco era divertente senza troppi tecnicismi. Un po' come il calcio di..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Grifoni In Rete