Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Benevento, per Caserta un ‘quasi’ esonero in diretta tv. Pronto De Rossi

Dopo lo 0-0 sul campo del Genoa il presidente Vigorito ha parlato così a Sky dell’ex tecnico del Perugia: “Non so se con il Frosinone ci sarà lui”. L’ex romanista in pole su D’Angelo per sostituirlo

La panchina di Fabio Caserta a Benevento è sempre più in bilico e il destino dell’ex tecnico del Perugia sembra ormai segnato. Questo almeno è quello che si evince dalle dichiarazioni rilasciate da Ciro Vigorito ai microfoni di Sky dopo lo 0-0 sul campo del Genoa in uno degli anticipi della 2ª giornata di Serie B.

Le parole di Vigorito

“Il futuro di Caserta? La cosa non finisce stasera o domattina – ha spiegato il presidente dei sanniti –. Va analizzata momento dopo momento. Il calcio è strano: vinci una partita e pensi che hai recuperato il tutto, poi ne perdi due di seguito. Noi presidenti siamo diventati isterici, la posta si è alzata molto”. Così invece sulle voci di un possibile arrivo dell’ex romanista Daniele De Rossi, in pole sull’ex pisano Luca D’Angelo come eventuale sostituto: “Non dico che le notizie non sono fondate. Caserta conserva il suo posto? Non ho detto neanche questo. Vedremo se nel prossimo match contro il Frosinone ci sarà lui o un altro. Di sicuro – ha concluso Vigorito sorridendo – ci sarà un allenatore”.

Caserta aspetta

Sempre a Sky poi è intervenuto Caserta: “Se penso di avere un’altra chance? Se guardo come ha giocato e lottato la squadra… Mi preoccuperei se la squadra si fosse arresa. Io – ha sottolineato l’ex allenatore del Perugia – lavoro per fare il massimo fino alla fine”.

21 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

21 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Vedo che la squadra di sta riprendendo.ora giocano con più grinta.se continua così il Perugia si salva."

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "Hai ragione conta piu'quello"

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da Calciomercato