Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Collegio del Coni: le motivazioni salvaguardano il diritto del Perugia alla B, una scialuppa per Lecco e Figc

Dai quotidiani locali – L’organo superiore della giustizia sportiva indica la strada delle riammissioni anticipate. Ora palla al Consiglio Federale

Il diritto del Perugia alla Serie B non può essere messo in discussione, la Figc con il Lecco ha chiuso un occhio rispetto al regolamento e il Collegio di Garanzia del Coni ne ha annullato il verdetto. Ma essendo così grande la discrezionalità dell’organo che presiede il Calcio, nulla vieta al Consiglio Federale di riammettere il Lecco in una B a 21 superando così anche il problema dell’autonomia dei regolamenti sportivi da quelli amministrativi e scongiurando così i ricorsi al Tar del Lazio ed al Consiglio di Stato, tanto temuti per i tempi che porterebbero al rinvio dell’inizio dei campionati.

E’ la sostanza delle motivazioni del verdetto del Collegio di Garanzia del Coni, che aveva accolto il ricorso del Perugia contro l’iscrizione del Lecco stabilita dal Consiglio Federale. Lo scrivono i quotidiani locali, Il Messaggero, La Nazione ed Il Corriere dell’Umbria. Che aggiungono come la sostanza delle nove pagine pubblicate dal Collegio presieduta da Tammaro Maiello è l’accoglimento del ricorso “alla luce della perentorietà del termine violato”. In pratica il diritto del Perugia va salvaguardato. Ma il Collegio del Coni alla fine ha anche lanciato una scialuppa di salvataggio a Lecco e Figc: “Fermo quanto precede, questo Collegio non può, ad ogni modo, non evidenziare come spetti alla Federazione Italiana Giuoco Calcio, nell’esercizio dei suoi ampi poteri discrezionali in materia, assumere le determinazioni consequenziali”.

Ecco dunque il superamento dell’empasse dell’autonomia Figc da parte del Coni, organo superiore di giustizia sportiva: un invito a salvare anche il Lecco, se la Figc lo ritiene giusto e opportuno. Quasi un invito alla B a 21 o magari a 22, appunto, ribadendo l’autonomia dello Sport e bypassando i tribunali amministrativi. Chissà che la Figc non decida di fare le riammissioni senza attendere il 30 agosto, pare che qualcuno ci stia pensando. Il Consiglio Federale del 24 dirà.

LE MOTIVAZIONI DEL COLLEGIO DI GARANZIA DEL CONI

Subscribe
Notificami
guest

48 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Da Il Messaggero - Con la Recanatese terza vittoria in extremis dopo Pescara e Fermana....
Risultati della 29esima giornata e situazione di classifica alla vigilia di altre due gare ravvicinate...
Da Il Messaggero - Dai rimpianti con Pontedera e Rimini ai ko di Vercelli e...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...