Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Fermana-Perugia 0-2: Lisi e Paz decidono la sfida del ‘Recchioni’

Un buon Grifo ottiene la seconda vittoria consecutiva con Santoro falso nove. Per il colombiano primo gol in biancorosso

Al ‘Bruno Recchioni’ di Fermo il Perugia ha ottenuto la seconda vittoria consecutiva, la terza in stagione, ed è salito al quarto posto della classifica a quota 13 punti, raggiungendo la Carrarese e rimanendo a -8 dalla capolista Torres e a -5 dal Cesena.

A decidere il match contro la Fermana sono stati i gol di Lisi al 15’ e di Paz al 55’. Per il colombiano (che ha preso il posto di Mezzoni ad inizio secondo tempo) si è trattata della prima rete con la maglia del Perugia. Complessivamente una buona prova dei biancorossi, schierati da Baldini con una sorta di 4-3-3 senza attaccante centrale ma con Santoro, nel ruolo di falso nove, chiamato a spaziare su tutto il versante offensivo, supportato dai due esterni alti Matos e Lisi. Un Grifo che ha saputo colpire nei momenti giusti e soprattutto non ha rischiato praticamente nulla, ottenendo il secondo clean sheet di fila.

Il racconto del match

Perugia che è partito molto bene ed è andato vicino al vantaggio in due occasioni tra il 5’ e il 7’ minuto: prima con il destro di Lisi che è finito a lato e poi con il colpo di testa di Iannoni terminato di poco alto sopra la traversa. I biancorossi sono poi riusciti a stappare la gara al 15’ con una bella azione che si è sviluppata sulla destra con Iannoni che ha scambiato la palla con Matos per poi pescare al centro dell’area Lisi che non ha sbagliato. Dopo il vantaggio il Perugia ha fatto tanto possesso palla, controllando la partita fino al minuto 32 quando Giandonato dalla lunga distanza ha colpito la traversa. Occasione che ha dato coraggio alla Fermana che si è resa pericolosa anche al 38’ con il destro di Pinzi che è finito a lato. Partita che è poi scorsa via senza sussulti fino al duplice fischio dell’arbitro.

Ad inizio ripresa Baldini ha messo dentro Paz al posto di Mezzoni e il numero 7 biancorosso ha ripagato immediatamente la fiducia segnando il gol del 2-0 al 55’ ribadendo in rete, di testa, il calcio d’angolo battuto da Lisi. Biancorossi che hanno rischiato al 58’ quando un errore di Angella ha spianato la strada verso la porta a Tilli, il cui destro è stato respinto da un attento Furlan. Il portiere del Grifo si è fatto trovare pronto anche sul tentativo di Montini al minuto 69. Al 78’ Baldini ha operato il secondo cambio con Seghetti che ha preso il posto di Kouan.  Il neo entrato ci ha provato al minuto 83 ma non è riuscito ad imprimere forza al suo destro e Borghetto non ha avuto problemi a bloccare la sfera. Non è successo poi più nulla fino al triplice fischio di Castellone. 

Il tabellino

Fermana (4-3-3): Borghetto; Laverone, Fort, Calderoni, Pistolesi; Scorza (7’ st Fontana), Giandonato, Misuraca (33’ st Vessella); Semprini (20’ st Eleuteri), Curatolo (20’ st Montini), Pinzi (7’ st Tilli). A disp.: Furlanetto, De Pascalis, Spedalieri, Paponi, Santi, Biral, Grassi, Palmucci. All.: Andrea Bruniera

Perugia (4-3-3): Furlan; Mezzoni (1’ st Paz), Angella, Vulikic, Bozzolan (40’ st Cancellieri); Iannoni (48’ st Giunti), Bartolomei, Kouan (33’ st Seghetti); Matos, Santoro (40’ st Acella), Lisi. A disp.: Abibi, Ebnoutalib, Ricci, Torrasi, Morichelli, Souare. All.: Francesco Baldini

Arbitro: Domenico Castellone di Napoli

Collaboratori: Federico Linari di Firenze e Fabio Dell’Arciprete di Vasto

Reti: 15’ Lisi, 55’ Paz

Ammoniti: 3′ Misuraca (Fermana), 17′ Fort (Fermana), 34′ Matos (Perugia), 51′ Giandonato (Fermana)

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico del Grifo dopo l'eliminazione dai playoff: "Alle critiche posso rispondere solo sul campo...
Il direttore sportivo biancorosso dopo Carrarese-Perugia: "Ora inizia il tempo delle riflessioni, poi verrà quello...
Il Perugia saluta i playoff di Serie C nonostante il successo dello stadio dei Marmi....

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie...

Altre notizie