Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Mazzoni, espulso contro il Perugia, prende due giornate

Pagate care le proteste per il rigore. Ma doveva essere espulso prima, per il cazzotto a Vido.

Ammonito (soltanto) per il cazzotto a Vido, nel primo tempo di Livorno-Perugia. Luca Mazzoni, portiere del Livorno, è riuscito poi a farsi espellere nel secondo tempo, per le eccessive proteste successive al rigore concesso per il fallo di mano di Dainelli. Per lui, due giornate di squalifica, ammonizione e ammenda di 1.500 euro. Stessa ammenda Raicevic, a causa della simulazione. Inoltre, squalificato Cordaz, portiere del Crotone, prossimo avversario del Perugia.

Un turno di stop a testa, poi, per Almici (Verona), Calderoni e Meccariello (Lecce), Camporese (Foggia), Idda (Cosenza), Mokulu (Carpi), Pulzetti (Padova). Mille euro e diffida per Maurizio Domizzi (Venezia). Ammonizione con diffida per l’allenatore del Pescara, Bepi Pillon. Capitolo dirigenti: inibizione sino al 30/11/2018 e ammenda di tremila euro per Raffaele Vrenna (Crotone); inibizione sino al 20/11/2018 per Mauro Meluso (Lecce) e sino al 15/11/2018 per il presidente Saverio Sticchi Damiani, entrambi per proteste contro l’arbitro di Pescara-Lecce. Infine: ammenda di duemila euro per Leandro Rinaudo, dirigente della Cremonese.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Da Il Messaggero - Mai una vittoria playoff nell’era-Santopadre: sabato sera a Carrara l’undicesima sfida...
Dai quotidiani locali - Esposto sotto la Nord uno striscione di contestazione alla società ed...
Il tecnico non è stato confermato sulla panchina romagnola dopo i playoff...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie...

Altre notizie