Resta in contatto

News

Caso Mancini-Perugia, nuovo appello della Fiorentina dopo cinque sconfitte

Ben quattro tribunali sportivi e la Sezione Vertenze Economiche in primo grado hanno sempre dato torto ai viola, ma i Della Valle non mollano e chiedono in secondo grado 425.000 euro di risarcimento. L’avvocato Chiacchio: “Affronteremo tranquillamente anche l’ennesimo appello”

Non sono bastate alla Fiorentina due sentenze di primo grado e due appelli con tanto di proscioglimento di Santopadre e Goretti nella questione-Mancini da parte della Commissione Disciplinare nei tribunali sportivi. Non è bastata nemmeno la sentenza nuovamente sfavorevole alla Fiorentina, la quinta sulla stessa vicenda favorevole a Perugia e Atalanta da parte della Sezione vertenze economiche, che in primo grado si è pronunciata chiaramente: “Non esistono criteri oggettivi e imparziali per una valutazione di mercato dei calciatori”.

Lo ha anticipato ieri il Messaggero dell’Umbria: la società viola ha fatto nuovamente appello e ora attende il secondo grado di giudizio alla Sezione vertenze economiche, ma sarebbe pronta ad andare addirittura davanti al Tar del Lazio in caso di nuovo pronunciamento negativo. Non è tutto, perché – come riporta oggi il Fatto Quotidiano – i Della Valle pretendono un risarcimento di 425.000 euro per quella che loro ritengono una ‘vendita simulata’ di Gianluca Mancini dal Perugia all’Atalanta. Il Perugia ancora una volta sarà difeso nella vicenda dall’avvocato Edoardo Chiacchio, che ha commentato laconicamente e pacatamente sulle colonne del Messaggero: “Affronteremo tranquillamente anche questo ennesimo appello”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Lo stile della Valle e uguale a quello delle loro scarpe…da marciapiede !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bravo! MARCO il problema è che non si sono messi d’accordo con la fiorentina sennò….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Invece quando gli hanno regalato la serie A a scapito nostro gli andava bene … vermi

Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Persona speciale."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Gugliemo Vicario è un talento, per capacità di concentrazione, continuità, attaccamento e professionalità. Complimenti."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News