Resta in contatto

News

Perugia-Livorno: le probabili formazioni

Alle 15 di sabato 30 marzo il fischio d’inizio dell’arbitro Maggioni al Curi. Le soluzioni studiate da Nesta e Breda nella marcia di avvicinamento al match.

Il 12 maggio del 2018 il Perugia pareggiava 1-1 in casa con il Novara. Partita brutta. Ma il bilancio finale portava alla certezza di disputare i play off. Una chance per la A. Che Roberto Breda non si è giocato. Perché è stato il suo ultimo giorno da allenatore del Grifo.

Il presidente biancorosso Santopadre scelse l’esonero e affidò la panchina a Sandro Nesta. A distanza di 10 mesi arriva il ritorno di Breda da avversario al Curi. Alla guida del Livorno (la conferenza pre partita), per tentare di sgambettare il Perugia che è ancora di Nesta e in lotta per i play off.

Chi vince rischia di mettere seriamente nei guai l’avversario per i rispettivi obiettivi. Gli amaranto sono appena usciti dalla zona retrocessione dopo una lunga rincorsa. Breda deve rinunciare all’infortunato Bogdan, allo squalificato Murilo e Agazzi è a mezzo servizio. Probabile 3-4-1-2, con la fantasia dell’ex Diamanti a infastidire il play biancorosso.

Il Grifo ha recuperato un po’ tutti i pezzi, Falasco è però squalificato mentre Nesta ha spiegato che l’ultimo arrivato “Pavlovic non è ancora pronto”. Il tecnico biancorosso ha preso la strada della continuità e l’undici titolare dovrebbe rispecchiare il 4-3-1-2 vincente di Padova prima della sosta. Con un paio di piccoli dubbi.

Sadiq è un po’ acciaccato, eventualmente potrebbe arrivare una chance per Vido per affiancare Han in avanti. Kingsley è tornato per ultimo dagli impegni con la nazionale e per questo dovrebbe essere confermato Falzerano come mezzala destra. Melchiorri ed El Yamiq sono recuperati, troveranno minutaggio graduale nelle tre partite ravvicinate che attendono i grifoni (dopo il Livorno c’è la trasferta di Crotone martedì sera e il Benevento al Curi sabato prossimo).

Perugia-Livorno: le probabili formazioni
PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel; Rosi, Gyomber, Sgarbi, Mazzocchi; Falzerano, Carraro, Dragomir; Verre; Han, Sadiq (A disp: Bizzarri; Perilli; Cremonesi, El Yamiq, Felicioli, Bianco, Kingsley, Moscati, Ranocchia, Kouan, Melchiorri, Vido). All: Nesta.
LIVORNO (3-4-1-2): Zima; Gonnelli, Di Gennaro, Boben; Valiani, Rocca, Luci, Porcino; Diamanti; Dumitru, Raicevic (A disp: Crosta; Neri; Gasbarro, Gonnelli, Dainelli, Agazzi, Fazzi, Kupisz, Salzano, Eguelfi, Soumaoro, Giannetti, Gori). All: Breda.

Arbitro: Lorenzo Maggioni di Lecco.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "In questo articolo si parla di Antonio Ceccarini come di un terzino sinistro, dunque occupante la fascia sinistra. Non si parla in alcun modo di..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "L ho avuto come mister a Bergamo non è stato solo un Mister ma di più era come Noi fossimo i Suoi figli ci ha educato nel rispetto e a lottare x..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "...mi ricordo quando durante le partite si accovacciava davanti la panchina a bordo campo e stava sulle punte dei piedi ad osservare i movimenti della..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "...in tutti i sensi!!! N°.1 Lode a Te Luciano Gaucci..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News

jQuery(document).ready(function() { //verifico che esiste l'elemento #table-classifica nella pagina if (jQuery("#table-classifica").length) { jQuery.getJSON("https://be-tir-calcioatalanta.webpsi.it/api/v1.0/scores/7", function(data) { var dati_tabella = ''; var anno_campionato = ''; var conto_squadre = 0; squadre = []; jQuery.each(data['result'], function(key, value) { conto_squadre++; anno_campionato = value['anno'].split('-'); //console.log(value['popular_name']); //check nome popolare se presente if (value['popular_name'] != '') { nome_squadra = value['popular_name']; } else { nome_squadra = value['description']; } //array nome squadre squadre.push(' '+ nome_squadra); squadre.sort(); //somma partite somma = (value['wm'] + value['dm'] + value['lm']); dati_tabella += ''+ value['position'] +''+ nome_squadra +''+ nome_squadra +''+ value['points'] +'' + somma + ''+ value['wm'] +''+ value['dm'] +''+ value['lm'] +''+ value['gf'] +''+ value['gs'] +''; }); anno_campionato_next = (parseInt(anno_campionato[0]) + 1); var tabella_composta = ''+ dati_tabella +'
PosSquadraPuntiGVNPGFGS
  •  Promossa
  •  PlayOff
  •  PlayOut
  •  Retrocessa
Il campionato di Serie B stagione '+ anno_campionato[0] +'-'+ anno_campionato_next +' è composto da '+ conto_squadre +' squadre ('+ squadre +').
La stagione parte il '+ anno_campionato[2] +'/'+ anno_campionato[1] +'/'+ anno_campionato[0] +' ed è suddivisa in '+ somma +' giornate.
'; jQuery('#table-classifica').append(tabella_composta); }); } });