Resta in contatto

News

L’ex Grifo Di Carmine in tripudio: “La serie A un sogno”

La stagione perfetta per Dc10 che corona il suo sogno di arrivare nella massima serie: premiata la scelta di lasciare Perugia per Verona in estate.

Al termine della partita contro il Cittadella che ha portato il Verona in serie A i microfoni sono tutti per lui, vero crack dei playoff, dalla doppietta di Foggia in avanti. E Samuel Di Carmine si gode i complimenti.

È difficile trovare parole oggi, è un’emozione unica – dice a Dazn a caldo – è stata una stagione difficile, con tante difficoltà, ma siamo stati bravissimi a compattarci e tirare fuori il carattere. Questa è la vittoria del gruppo. Sicuramente la Serie A è il coronamento di un sogno, sono venuto qui per fare una stagione da protagonista e finalmente ce l’ho fatta. Ringrazio il mister e la società. Sicuramente il gol che ho fatto è bellissimo, ma sarebbe andato bene anche a porta vuota. L’importante oggi era segnare e vincere“.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sono contenta solo per te

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande bomber

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Noi guardiamo ??????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grazie presidente di questo regalo al verona

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ciao Samuel….ti ricordo così: serio e presente! Meritata la promozione. Solo per te però!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Felicissimo per te bomber CDC10

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ha fatto un gol pazzesco, da grandissimo uomo di area ?????????

Roberto Rossi
Roberto Rossi
1 anno fa

Sei sicuro che non si sia trattato di un autogol

Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Ero in curva nord quel giorno indimenticabile, avevo 15 anni, con papà e mamma, che non ci sono più, mio fratello, i miei zii. L'immagine di Antonio..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News