Resta in contatto

Approfondimenti

Lo scatto di Oddo brucia tutti: la miglior partenza del Perugia

Nelle sei stagioni in Serie B dell’era Santopadre il Grifo non aveva mai messo insieme tanti punti nelle prime 11 giornate e non era mai stato così in alto in classifica.

Il campionato di Serie B sta entrando nella fase centrale e il Perugia, dopo undici giornate, è al secondo posto con 19 punti. La squadra di Oddo viaggia alla media di 1,72 punti a partita. Mai il Grifo, nelle cinque stagioni cadette precedenti, era stato così in alto.

StagioneAllenatorePuntiVittoriePareggiSconfitteGFGSClassifica
2019-20Oddo195421412
2018-19Nesta1752416167° *
2017-18Giunti13416192114°
2016-17Bucchi16443129
2015-16Bisoli122636615°
2014-15Camplone1745297
*Il Perugia ha giocato 11 gare e osservato già il turno di riposo

Il Grifo di Oddo ha perso solo due gare come la squadra neo promossa di Camplone che aveva fatto 17 punti e viaggiava in ottava posizione a questo punto del torneo. Più in alto erano state solo le formazioni di Bucchi (con 16 punti al settimo posto) e quella dello scorso anno. Il riferimento con la squadra di Nesta deve essere fatto alla 12esima giornata del campionato 2018-19 perché il Perugia aveva giocato 11 gare avendo osservato il turno di riposo. Quindi quel settimo posto (con 17 punti) valeva tendenzialmente qualcosa in più, visto che alcune avversarie dovevano ancora riposare.

Un’altra precisazione. La classifica odierna è molto corta, ad eccezione del Benevento in fuga a 24 punti, perché l’avvio di stagione è stato davvero livellato. Può anche essere l’effetto del nuovo torneo a 20 squadre. Fino alla stagione 2017-18 le formazioni erano 22, l’anno scorso si è passati a 21 e ora si è arrivati al nuovo format. C’è un dato che sistema tutto: a novembre il Grifo non è mai stato così in alto.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Grande mister. ..continua così. …!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Complimenti ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

credo che sia anche l’allenatore più titolato che il presidente abbia preso.

trackback

[…] Lo scatto di Oddo brucia tutti: la miglior partenza del Perugia […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

??

Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Ero in curva nord quel giorno indimenticabile, avevo 15 anni, con papà e mamma, che non ci sono più, mio fratello, i miei zii. L'immagine di Antonio..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti