Resta in contatto

Calciomercato

L’Udinese vuole soffiare Nicolussi Caviglia al Perugia

I friulani seguono da tempo il talento aostano che si sta mettendo in luce con la maglia biancorossa e nelle ultime ore avrebbero riallacciato i contatti con la Juventus, proprietaria del cartellino del giocatore

Tra il Grifo e Nicolussi Caviglia è scoccata la scintilla e il club biancorosso, come noto, vorrebbe trattenere a Pian di Massiano il centrocampista di proprietà della Juventus anche la prossima stagione. Tanto da aver intavolato il discorso da tempo.

Aumenta però la concorrenza con il passare delle settimane, nonostante la stagione 2019-20 debba ancora ripartire (le ultime sul Grifo verso Ascoli). Nicolussi è seguito con attenzione da Brescia, Sassuolo e Udinese e, nelle ultime ore, secondo tuttoudinese.it, sono proprio i friulani ad aver riallacciato i rapporti con la Juventus studiano un’operazione “Mandragora bis“.

La famiglia Pozzo è sulle tracce del centrocampista aostano e sembra che a Paratici, uomo mercato Juve, non dispiaccia la piazza di Udine, ritenuta perfetta per i giovani talenti in rampa di lancio in Serie A.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Serse? ma come puoi pensare una cosa del genere...... ti dico solo che al suo arrivo galeone trovò il Perugia quart' ultimo e andò in serie A........."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato