Resta in contatto

Approfondimenti

Allarme rosso: espulsioni del Perugia da record

Il Grifo sta portando a casa il titolo di squadra più nervosa della Serie B. Contro il Pordenone è arrivato l’ennesimo provvedimento disciplinare che sta condizionando la stagione biancorossa.

Con il rosso a Falzerano nell’ultimo match perso contro il Pordenone, il Perugia ha già collezionato più espulsioni dirette delle ultime due stagioni messe insieme.

Sono 9 i cartellini rossi stagionali del Grifo e ben 8 le espulsioni dirette. Solo nella Serie B 2014-15 il Perugia si è avvicinato ai numeri attuali con 6 rossi diretti. Nelle stagioni successive, fino allo scorso anno, erano sempre stati 3 ogni campionato.

Il Grifo sta portando a casa il non invidiabile titolo di squadra più nervosa della Serie B. Per distacco. Con una lunghissima scia di giornate di squalifica che vanno anche oltre, visto lo stop comminato a Sgarbi per le proteste dopo il fischio finale. Ecco uno degli invalidanti mali stagionali del Perugia.

Classifica cartellini rossi 

Squadra

Rosso direttoDoppio gialloEspulsioni totali
Perugia819
Pisa6511
Trapani448
Ascoli437
Livorno415
Benevento336
Salernitana325
Crotone325
Juve Stabia268
Cosenza246
V. Entella246
Spezia246
Pescara235
Venezia235
Empoli213
Cremonese156
Pordenone145
Cittadella123
Chievo112
Frosinone044
Fonte dati: www.fbref.com
Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Serse? ma come puoi pensare una cosa del genere...... ti dico solo che al suo arrivo galeone trovò il Perugia quart' ultimo e andò in serie A........."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti