Resta in contatto

Calciomercato

Grifo, Iemmello verso la Segunda Divisiòn

L’ex attaccante biancorosso tratta la rescissione con il Benevento: potrebbe trasferirsi al Las Palmas, squadra che è sulle sue tracce da almeno tre anni. Si raffredda la pista che lo porterebbe a Pescara

Quei diciannove gol in trentanove partite sono stati notati probabilmente anche all’estero. Lì, in Spagna, dove il nome di Pietro Iemmello circola da diversi anni perché, come riporta Gianlucadimarzio.com, De Zerbi, quando allenava il Las Palmas prima di approdare sulla panchina del Sassuolo, reputava l’attaccante un suo pupillo.

Dopo la retrocessione con rigore decisivo sbagliato a Perugia e quella dell’anno prima a Foggia, Iemmello potrebbe seriamente considerare di ripartire dall’estero. In Italia non mancano gli estimatori, ma con il Benevento che non è intenzionato a trattenerlo (in corso la trattativa per la rescissione del contratto con i campani) e con la pista Pescara che sembra raffreddarsi, per intenzione del giocatore vista la sfida playout persa con il Delfino, le sirene spagnole cantano. Il Las Palmas è un club storico spagnolo, che sta cercando di tornare in Liga dove militava fino a due stagioni fa e che ha avuto giocatori del calibro di Kevin-Prince Boateng. Così l’attaccante potrebbe allontanare i fantasmi del recente passato ed il club iberico trovare un goleador per la risalita.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
luigi
luigi
1 mese fa

bene più lontano va e meglio è tifo per lui

Daniele
Daniele
1 mese fa

Ma andasse pure a giocare all’inferno!!!

Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Un'allenatore che allenando una provinciale rimane imbattuto dice gia'tutto. Vogliamo parlare dell'uomo dal punto di vista umano? Beh all'epoca del..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato