Resta in contatto

Amarcord

Grifo, Cosmi ricorda l’impresa biancorossa di San Siro

L’uomo del fiume ha celebrato con un post su Instagram il ventennale della prima vittoria nella storia del Perugia alla “Scala del calcio”

Era il Milan di Maldini, Gattuso, Leonardo e Shevchenko. Ma il Perugia si fece un regalo di Natale anticipato: il 23 dicembre 2000 il Grifo vinse per la prima volta della sua storia a San Siro. In gol andarono il cecchino ucraino per i rossoneri, Saudati e Vryzas per i biancorossi.

Nel Grifo giocavano Zé Maria, Tedesco, Liverani e Mazzantini. In panchina c’era Cosmi, che in diverse occasioni ha ricordato l’emozione di vedere uno stadio svuotarsi e rimanere dentro solo i ragazzi della Curva Nord, la sensazione di andare a fine partita sotto il settore della propria gente. L’ex tecnico biancorosso ha celebrato il ventennale di quella partita condividendo nei social una foto dei tifosi biancorossi a San Siro quel 23 dicembre 2000, inserendo una descrizione alcune righe del suo libro “L’uomo del fiume”:

“Alcune di quelle voci le ho riconosciute, mi chiamavano per nome ed io chiamavo loro: erano i miei compagni della curva. Alcune di quelle bandiere sembravano le mie bandiere: io so cosa si prova a stare dietro la rete. Ora quei 300 tifosi avranno qualcosa in più da raccontare per tutta la vita. Quando si ricorderà questa partita loro la potranno spiegare e parleranno di una gioia tanto forte da sembrare dolore. La conosco anch’io quella gioia”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Serse Cosmi (@sersecosmiofficial)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Amarcord