Resta in contatto

Calciomercato

Grifo, le possibili partenze a gennaio

Tra lista over chiusa e scontenti, ecco i nomi dei grifoni candidati a partire nella sessione invernale secondo le odierne edizioni de La Nazione e Il Messaggero dell’Umbria. L’Alessandria su Falzerano

Non sarà un mercato corposo, quello del Perugia. Che soprattutto in entrata opererà poche mosse mirate (un attaccante con caratteristiche diverse rispetto a quelli già in rosa, forse un centrocampista) e penserà soprattutto a sfoltire la rosa a disposizione di Fabio Caserta, come annunciato dallo stesso allenatore nel dopogara con il Ravenna. Come spiegano La Nazione e Il Messaggero in edicola, la necessità di cedere è dovuta prima di tutto a necessità regolamentari, dato che la lista degli Over comprende già 23 tesserati nati dopo il primo gennaio del 2000.

A partire saranno gli elementi che non hanno trovato sinora abbastanza spazio e potrebbero decidere di cercarne altrove. Il riferimento è per Marco Moscati, che è anche in scadenza di contratto 2020, Tommaso Cancellotti e Marcello Falzerano, che avrebbe già incassato l’interesse e anche un’offerta interessante da parte dell’Alessandria, che lotta per la promozione nel girone A della Serie C. In lista di sbarco ci sono inoltre anche due baby della rosa che, qualora possibile, saranno mandati a giocare, ovvero il difensore Alessandro Tozzuolo e l’attaccante Alberto Lunghi, entrambi perugini classe 2003.

Su Lunghi in particolare – riporta Il Messaggero – ci sarebbe il vivo interesse di Juventus e Napoli, che vorrebbero metterlo alla prova nelle rispettive primavere qualora il campionato dovesse ripartire. Questi i grifoni in uscita, che potrebbero però non essere gli unici. E proprio dalle partenze dipenderanno gli arrivi con l’obiettivo di rinforzare ulteriormente una rosa che i dirigenti biancorossi ritengono già altamente competitiva per il primato e la promozione.

 

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Daniele Vinciarelli
Daniele Vinciarelli
22 giorni fa

Santopadre non c’è capisce niente di calcio. Ci porterà dritti dritti a giocare con il Cannara. In un altra città l avrebbero preso a forconate.

Forza Grifo
Forza Grifo
22 giorni fa

A me sta bene tutto… Ok per falzerano. Ma su Lunghi e Tozzuolo ci penserei due volte… Se non si punta sui giovani non si va lontano.

Federico
Federico
22 giorni fa

Ce lo porto io falzerano ad Alessandria tranquillo santopadre non voglio neanche i soldi del gasolio

Alceste 65
Alceste 65
22 giorni fa
Reply to  Federico

Facciamo a metà

Armando
Armando
22 giorni fa

Santopadre invece purtroppo resta suppongo ?!?!

Marco
Marco
22 giorni fa
Reply to  Armando

E meno male che resta!!! Se parte lui addio Perugia. Non siete certo voi che criticare a migliorare la situazione

JACOPO
JACOPO
22 giorni fa
Reply to  Armando

E per fortuna che c’è Santopadre, che se dipendesse dai perugini come te, staremmo a giocare in Eccellenza!!!!!

Alceste 65
Alceste 65
22 giorni fa
Reply to  JACOPO

Ma sei un avatar di Santopadre ? Difendi l i difendibile dai ,,,,

Maurizio Menichetti
Maurizio Perugia
22 giorni fa
Reply to  Armando

……….. Bravo Armando…. Ottima domanda… Io spero di no ma chi lo schioda!!!!! …. PASSIONE, COERENZA E MENTALITÀ PER QUESTA CITTÀ, AVANTI ULTRAS…🇮🇩🇮🇩💪💪

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "certo.... ma il cav. Ghini neanche ha saputo comprare le partite.... ricordi il 1986?"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Grande personalità, maestro di vita, semplicità da vendere .unico"

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Gaucci per carità dio lo riposo in pace e abbia pietà di lui e stato la rovina il fallimento del nostro Perugia con le sue mattane ci a portato al..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Non fosse stato per quel decerebrato di Gaucci il Perugia sarebbe arrivato fra le prime 10 di A! Purtroppo aveva troppa voglia di togliersi dai piedi..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato