Resta in contatto

News

Grifo, proseguono le aste per Avanti Tutta: in palio le maglie di Melchiorri, Bianchimano e…

Oltre ai cimeli dei due attaccanti biancorossi, anche quelli di Monaco e Crialese rientrano in un progetto benefico della Onlus a sostegno dei malati di cancro

Quattro nuove maglie sono state messe all’asta. Dopo quelle per i cimeli di Minesso, Sounas, Elia e Kouan, continuano le aste per Avanti Tutta. Questa volta sono in palio le t-shirt indossate da Salvatore Monaco nella vittoria contro il Carpi, da Federico Melchiorri nella sconfitta di Trieste, da Carlo Crialese nel pareggio del “Curi” contro la Virtus Verona e da Andrea Bianchimano nella vittoria contro il Mantova in cui l’attaccante ha messo a segno una doppietta. Questa è l’ennesima iniziativa volta a rafforzare la partnership tra il Perugia Calcio e Avanti Tutta, dimostrata anche dalla presenza della patch della Onlus sulle maglie dei grifoni.

Il comunicato del Perugia:

“Prosegue con successo la raccolta fondi di Avanti Tutta attraverso l’asta delle maglie dei giocatori del Perugia il cui fine è quello di sostenere le necessità di bene del reparto di Oncologia Medica dell’Ospedale di Perugia e in particolare donare una postazione informatica e una fotocopiatrice avanzata alla segreteria amministrativa del reparto. Al momento sono quattro le maglie aggiudicate: Minesso, Sounas, Kouan ed Elia. E da ieri sera ne sono state messe all’asta altre quattro e sono quelle di Salvatore Monaco (indossata in Perugia-Carpi del 14 marzo scorso), Federico Melchiorri (Triestina-Perugia del 21 dicembre), Carlo Crialese (Perugia-Virtus Verona del 13 dicembre) e Andrea Bianchimano (Perugia-Mantova del 7 febbraio scorso)”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News