Resta in contatto

Approfondimenti

Il segreto del Grifo: la strategia di Caserta per valorizzare tutti

Il tecnico biancorosso ha utilizzato ventidue giocatori per almeno dieci partite. Solo Minelli e i baby sono out da questa lista. Numeri importanti a supporto di una filosofia vincente e di una rosa di altissimo livello

“A Perugia tutti sono importanti ma nessuno è fondamentale”. Il Perugia di Fabio Caserta come l’Inter di José Mourinho o quello di Antonio Conte. Da quando è arrivato in Umbria il tecnico biancorosso ha inculcato questa filosofia nei grifoni. Allenamento dopo allenamento, conferenza dopo conferenza come un martello ha battuto su questo dogma. La scelta di Caserta è stata quella di far sentire tutti al centro del progetto e pronti a dare tutto per la squadra da titolari o da subentrati. Un asset mentale adatto alle grandi squadre in cui il valore è ben distribuito, come in questo Perugia.

Non solo parole, ma soprattutto fatti. Arrivati a due partite dal termine della stagione, i numeri danno ragione all’allenatore ex Juve Stabia che spesso ha scelto con estrema sensibilità quando dare più o meno spazio ad un biancorosso. Sono 22 i grifoni che sono stati utilizzati per almeno dieci partite, ne rimangono fuori solamente Minelli e i baby (Konate e Lunghi tra tutti). Il Perugia ne ha tratto beneficio anche a livello realizzativo, essendo la squadra del Girone B con il maggior numero di marcatori (17). Non solo, i gol sono anche ben distribuiti tra i reparti. I biancorossi hanno il maggior numero di difensori andati in gol (6), secondi solo alla Vis Pesaro per numero di reti del reparto arretrato (7), ed hanno 5 giocatori che hanno segnato più di cinque reti con un attacco nel complesso più prolifico di quelli del Padova e del Sudtirol. Solo dopo la trasferta in casa della FeralpiSalò si potrà dire con certezza se la scelta della filosofia su cui è costruita la squadra sia quella giusta. Per ora, grazie anche ai quattro gol dei subentrati nelle ultime due partite, ha permesso di completare la rimonta su Padova e Sudtirol. Per confermarsi una grande squadra il Grifo dovrà saper mantenere la prima posizione.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "In questo articolo si parla di Antonio Ceccarini come di un terzino sinistro, dunque occupante la fascia sinistra. Non si parla in alcun modo di..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "L ho avuto come mister a Bergamo non è stato solo un Mister ma di più era come Noi fossimo i Suoi figli ci ha educato nel rispetto e a lottare x..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "...mi ricordo quando durante le partite si accovacciava davanti la panchina a bordo campo e stava sulle punte dei piedi ad osservare i movimenti della..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "...in tutti i sensi!!! N°.1 Lode a Te Luciano Gaucci..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da Approfondimenti

jQuery(document).ready(function() { //verifico che esiste l'elemento #table-classifica nella pagina if (jQuery("#table-classifica").length) { jQuery.getJSON("https://be-tir-calcioatalanta.webpsi.it/api/v1.0/scores/7", function(data) { var dati_tabella = ''; var anno_campionato = ''; var conto_squadre = 0; squadre = []; jQuery.each(data['result'], function(key, value) { conto_squadre++; anno_campionato = value['anno'].split('-'); //console.log(value['popular_name']); //check nome popolare se presente if (value['popular_name'] != '') { nome_squadra = value['popular_name']; } else { nome_squadra = value['description']; } //array nome squadre squadre.push(' '+ nome_squadra); squadre.sort(); //somma partite somma = (value['wm'] + value['dm'] + value['lm']); dati_tabella += ''+ value['position'] +''+ nome_squadra +''+ nome_squadra +''+ value['points'] +'' + somma + ''+ value['wm'] +''+ value['dm'] +''+ value['lm'] +''+ value['gf'] +''+ value['gs'] +''; }); anno_campionato_next = (parseInt(anno_campionato[0]) + 1); var tabella_composta = ''+ dati_tabella +'
PosSquadraPuntiGVNPGFGS
  •  Promossa
  •  PlayOff
  •  PlayOut
  •  Retrocessa
Il campionato di Serie B stagione '+ anno_campionato[0] +'-'+ anno_campionato_next +' è composto da '+ conto_squadre +' squadre ('+ squadre +').
La stagione parte il '+ anno_campionato[2] +'/'+ anno_campionato[1] +'/'+ anno_campionato[0] +' ed è suddivisa in '+ somma +' giornate.
'; jQuery('#table-classifica').append(tabella_composta); }); } });