Resta in contatto

News

Grifo, è già Supercoppa: alle 15 il sorteggio. Derby in arrivo

Modalità e regolamento del triplice confronto tra Perugia, Ternana e Como che stabilirà la regina della Lega Pro

Due giorni di festeggiamenti e poi il Perugia tornerà in campo per allenarsi, già sabato 8 maggio è in programma infatti la prima delle tre finali della Supercoppa di Lega Pro con Como e Ternana, le vincenti degli altri gironi di Lega Pro.

Si giocherà appunto l’8, il 15 e il 22 in gare di sola andata, ognuna delle tre squadre partecipanti giocherà in casa una sola volta. La perdente della prima partita giocherà in casa la seconda, in caso di parità a giocare tra le mura amiche sarà la formazione che avrà disputato la prima in esterna. La vincente sarà la squadra ad avere messo insieme più punti al termine delle tre partite, in caso di parità varrà la differenza reti, in caso di ulteriore parità a decidere sarà il sorteggio.

Non avrà alcun peso, infatti, la classifica dei rispettivi gironi: il motivo è da ricercare nel fatto che il girone C è stato disputato con una squadra in meno. Nel pomeriggio (ore 15) in videoconferenza a Firenze il sorteggio nella sede della Lega Pro.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ti ho voluto bene e ti ho odiato mi hai fatto piangere di gioia e di rabbia, avrei voluto abbracciarti un giorno e picchiarti il giorno dopo... La..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News