Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Frosinone ko, Grifo che occasione

Se i biancorossi dovessero vincere aggancerebbero l’ex Grosso e i play off. L’Ascoli in contemporanea ospiterà il Pisa

Cade a sorpresa il Frosinone allo Scida di Crotone con i rossoblù che centrano la prima vittoria del 2022. Al 15′ Maric trasforma il rigore che si era procurato subendo fallo da Minelli, portiere che in estate ha lasciato Perugia. Il bis lo segna Golemic di testa nella ripresa. I ciociari si svegliano troppo tardi colpendo anche una traversa con Zerbin. Stop in chiave play off degli uomini di Grosso, che verrebbero agganciati dai grifoni se dovessero battere mercoledì la Spal. Sempre in chiave spareggi promozione, 0-0 tra Cittadella e Reggina con i veneti che accorciano a una lunghezza la distanza dal Grifo. L’Ascoli giocherà invece mercoledì ospitando il Pisa in contemporanea con il match del Curi.

Sugli altri campi, nel pomeriggio vince solo il Parma a Vicenza grazie a Tutino. Pareggiano Como (La Gumina) e Ternana (Salzano su rigore) con i lariani che domenica affrontano il Perugia. Termina 2-2 il big match tra Brescia (Bisoli , Moreo) e Benevento (Tello, Forte). Stesso risultato a Cosenza (Larrivey, Millico), con il Lecce (Coda, Blin) che segna il gol del pari al ’95. Nel finale scintille tra il tecnico ex Grifo Bisoli e la panchina del Lecce: scena già vista al Curi con Alvini. In serata, il Monza ha battuto 3-0 il Vicenza con l’autogol di Di Gennaro e le reti di Ciurria e Gytkjaer.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Vedo che la squadra di sta riprendendo.ora giocano con più grinta.se continua così il Perugia si salva."

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "Hai ragione conta piu'quello"

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News